Oro più argento: con arco e frecce è un’Elena davvero Forte

di 

15 settembre 2015

PESARO – Un’altra grande impresa per lo sport pesarese porta i colori della ASD SAGITTA ARCIERI PESARO. Ad appena venti giorni dalla conquista del titolo di Campionessa Italiana seniores 3d Fitarco, l’instancabile Elena Forte mette le mani sul titolo di Vice-Campionessa Italiana Fiarc. Un anno che di certo il mondo sportivo pesarese e il movimento del tiro con l’arco non dimenticherà facilmente. Elena mette a segno un bellissima doppietta, oro Fitarco a Livata e argento Fiarc a Bevagna . Quattro giorni di gara durissima, sia fisicamente che mentalmente quelli che a Bevagna hanno caratterizzato il momento più importante per gli arcieri della Fiarc (Federazione Arcieri di Campagna) e che hanno assegnato i Titoli Italiani di categoria. A fare da cornice a questo importante appuntamento i boschi della vicina Umbria, che hanno reso possibili scenari e tiri da sogno. Elena Forte, coach e atleta della società pesarese è “scesa in campo” con grande determinazione, “forte” del suo passato arcieristico di grande spessore , con la volontà di portare a casa un bel risultato.

Elena Forte

Elena Forte

Risultato che non ha deluso né lei né la società, consegnandole un bell’argento nella categoria seniores a soli tre punti dal gradino più alto del podio. Nelle sue parole la grande emozione del momento: “di certo non avrei potuto sperare in stagione migliore. Dopo aver passato venti anni nel mondo del tiro con l’arco ad alti livelli, ho “appeso” l’arco al chiodo. Sono passata dall’altra parte e ho intrapreso la mia carriera da coach, ma non ho mai abbandonato del tutto i panni di atleta e la mia particolare “abitudine” all’agonismo e in particolar modo alla vittoria. Quest’anno ho veramente fatto il pieno, e in due settimane ho intascato Titolo Italiano e medaglia d’argento. Non nego che avrei voluto fare la “doppietta”, ma mi rendo conto che con il poco tempo che dedico all’allenamento, posso ritenermi ugualmente soddisfatta. Sono felice e dedico queste due importanti vittorie ai ragazzi che seguo come allenatore, nella speranza di aiutarli a poter vivere momenti così unici come quelli che solo lo sport sa regalare. Adesso il nostro impegno è tutto rivolto al Campionato Italiano Indoor e al Torneo Internazionale che organizzeremo dal 5 al 7 dicembre al quartiere fieristico di Campanara.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>