Finisce il fermo pesca: si torna in mare con la “benedizione” del sindaco Seri: “Il dragaggio del porto primo passo a una maggior tutela della categoria”

di 

28 settembre 2015

FANO – E’ terminato questa notte il fermo pesca in Adriatico e a salutare i pescatori fanesi che a mezzanotte sono rientrati in mare c’è stato un ospite d’eccezione. Il sindaco Massimo Seri è infatti voluto essere presente in un momento importante per tutta la comunità, quello che sancisce la fine del fermo biologico e la ripresa delle attività in mare. “Una ripresa che avviene con una maggiore sicurezza grazie alle operazioni di dragaggio del porto attese da anni e ora finalmente avviate”. L’incontro è stato infatti anche l’occasione per parlare dei nuovi interventi, una seconda fase di operazioni di ritocco del dragaggio già in atto. “I pescatori incontrati nella notte mi hanno chiesto di non essere lasciati soli, mi è sembrato giusto dimostrare che sono al loro fianco fin dalla ripresa dell’attività in mare. La marineria costituise una una realtà importante della nostra città, il cuore più autentico, e per questo la pesca e i suoi operatori vanno tutelati e incoraggiati a cominciare dal garantire loro la totale sicurezza nel ritorno in mare”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>