Gran Turismo a Misano: un weekend da spettacolo. Successi Gattuso-Malucelli e Mapelli-Amici. Trionfo dell’Albanese nell’Endurance

di 

1 ottobre 2015

MISANO – Il Campionato Italiano Gran Turismo lo scorso week-end ha regalato un grande spettacolo al Santamonica di Misano nella penultima prova della stagione. Ferrari 458 Italia,  Audi R8 LMS, Porsche e Lamborghini, 33 Super Car hanno entusiasmato il pubblico, con i loro piloti in lotta per il prestigioso titolo, che si deciderà nell’ultimo appuntamento del Mugello.

Andiamo per ordine: sabato in gara-1 vittoria del duo Gattuso-Malucelli che con la loro 458 Italia della Scuderia Baldini 27 hanno preceduto l’Audi R8 LMS ufficiale di Audi Sport Italia affidata al tre volte vincitore della 24 Ore di Le Mans  “Dindo”Capello in coppia con la giovane promessa sammarinese Emanuele Zonzini, che hanno sfruttato abilmente l’entrata della safety car, per completare la loro rimonta dopo essere partiti dalla quarta fila. Sul terzo gradino del podio l’altra 458 della esperta coppia Giammaria-Case’. Domenica in gara-2 trionfo dell’altra Audi R8 LMS ufficiale di Mapelli-Amici, che riportano sul gradino più alto del podio i “quattro anelli” dopo 21 gare, l’ultima vittoria proprio a  Misano nel 2014 con lo stesso Mapelli allora in coppia con Schoffler. Completano il podio le due Ferrari di Berton-Schiro’ e Di Amato -Mugelli. In affanno Beretta-Frassineti con la loro 458 giunti al ” Marco Simoncelli” in testa al campionato, vanno al Mugello in terza posizione a 5 punti dalla vetta, occupata ora da Gattuso inseguito da  Berton -Schiro’ a tre punti, tutti in gioco per un finale al fulmicotone. Possono lottare ancora per il titolo anche Case’ con la sua 458 e il duo Bortolotti-Viberti con la Lamborghini Gallardo.

Nell’altro appuntamento clou di Misano,  il Campionato Turismo Endurance, dominio assoluto di Valentina Albanese, la campionessa romana ha dominato tutte e tre le gare del week-end con la sua Seat Leon ufficiale, per “scortarla” in questo suo en plein, Seat Italia ha schierato a Misano una tantum lo spagnolo Jordi Gene’, fratello di Marc, per due volte secondo, mentre in gara-3 sul podio con la Albanese è salito il mostruoso ” Cinquone” trasformato dal mago Romeo Ferraris, del duo Milani-Ferraris e la B.M.W. M3 di Meloni-Tresoldi. Ora la Albanese guida saldamente il Campionato a inseguirla il binomio Valli- Montalbano altalenanti nel week-end romagnolo nel quale si sono presentati da leader. Avvincente anche la Carrera Cup con vittorie di Colombo in gara-1 e del francese Ledogar in gara-2. A completare lo spettacolare e ricco programma c’era il Mini Challange e la Seat Leon Cup, nel primo vittoria in gara-1 di Calcagni, mentre gara-2 ha visto il successo di Tramontozzi,che si è aggiudicato il titolo. Nella Seat Cup due vittorie per Giacon leader del campionato, mentre in gara -2 è andata a Salvini che occupa ora la seconda posizione. Un grande spettacolo e il prossimo fine settimana si replica con l’arrivo a Misano della Blancpain GT Series, il Campionato Mondiale delle Gran Turismo,  che PU24 vi presenterà nei prossimi giorni.

ECCO LA FOTOGALLERY DI ALDO IACUCCI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>