Giravano in scooter con 91 ovuli di hashish: arrestate 2 ragazze pesaresi

di 

6 ottobre 2015

PESARO – Nel corso della settimana scorsa, personale della polizia di Stato in servizio presso la squadra mobile della Questura di Pesaro, diretta dal V.Q.A. Silio Bozzi, ha tratto in arresto due ragazze pesaresi, rispettivamente di 21 e di 23 anni, colte nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Da alcuni settimane, su direttive del questore di Pesaro, gli investigatori della squadra mobile avevano intensificato i servizi notturni al fine di prevenire e alla necessità di reprimere i reati contro il patrimonio, in particolare furti in abitazione, in considerazione dell’allarme sociale che proprio tale tipologia di reato genera nella popolazione.

Durante uno di questi servizi, l’equipaggio di una autopattuglia della squadra mobile, trovandosi a percorrere le strade del quartiere “Le Rive”, zona isolata e residenziale, notavano due ragazze a bordo di scooter procedere con andatura irregolare. Decidevano, pertanto, di procedere alla loro identificazione.

All’Alt Polizia, la ragazza trasportata cercava di stringersi alla conducente. Il gesto compiuto insospettiva gli operatori che decidevano di approfondire il controllo, che avevano così modo di constatare che la giovane stava cercando di nascondere alla loro vista una busta di plastica che teneva in grembo.

Busta che risultava contenere 91 ovuli di hascish del peso complessivo di 750 grammi circa. Conseguentemente le due ragazze, che nella circostanza, nonostante la giovane età, mostravano una non comune freddezza e non fornivano alcuna spiegazione circa le modalità con le quali erano entrate in possesso della sostanza stupefacente, venivano tratte in arresto e condotte presso la casa circondariale di Villa Fastiggi.

Ieri, 5 ottobre, il gip presso il tribunale di Pesaro convalidava l’arresto e disponeva nei confronti di entrambe la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>