A lezione di gravidanza, nascita e post-parto. Corso del Cav il 16-17 ottobre

di 

9 ottobre 2015

PESARO – Verte sui temi di gravidanza, nascita e post-parto il corso del Cav (Centro di aiuto alla vita), che si terrà venerdì 16 ottobre, dalle ore 8,30 alle 18, e sabato 17 ottobre, dalle ore 9 alle 12, nella sala del Consiglio “W. Pierangeli” a Pesaro, e rivolto ai professionisti che lavorano con le coppie in attesa e i neo-genitori (medici, psicologi, ostetriche, assistenti sociali, educatori professionali). Le due giornate formative, organizzate con il patrocinio dell’amministrazione provinciale di Pesaro e Urbino e in collaborazione con il CSV Marche (Centro servizi per il volontariato), intendono sostenere la coppia genitoriale nelle varie fasi che spaziano dalla gravidanza, all’esperienza del parto e post-parto, informare circa le buone prassi da seguire, fornendo occasioni di scambio di esperienze e confronto attivo fra operatori esperti del settore, oltre a essere momento di incontro e collaborazione tra istituzioni pubbliche e associazioni private.

assegno maternitàInterverranno infatti relatori che operano da anni, a vario titolo, presso servizi pubblici e privati, esponendo la loro esperienza e approfondendo anche situazioni in cui l’evento nascita può risultare più complesso, come nel caso di donne immigrate o che optano per il parto in anonimato. Per partecipare è necessario versare la quota di 35 euro e inviare la scheda d’iscrizione alla segreteria organizzativa del Cav Pesaro al seguente indirizzo: cavpesaro.formazione@gmail.com. La scheda e il programma sono scaricabili dal sito www.intercontact.it. Le iscrizioni pervenute saranno accettate secondo un ordine cronologico, fino a esaurimento dei posti disponibili (100). A fine corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e per le professioni sanitarie, successivamente al superamento di un test di verifica, verrà inviato l’attestato Ecm.

Il Centro di aiuto alla vita di Pesaro è un’associazione di volontariato che si occupa da oltre 25 anni di sostenere la maternità e promuovere il diritto alla vita. Organizza, inoltre, attività educative e culturali per adolescenti, genitori ed educatori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>