Il Tartufo di Acqualagna si mette in mostra anche all’Expo. Passerella milanese prima del via alla 50esima Fiera del bianco pregiato

di 

14 ottobre 2015

Il Tartufo di Acqualagna all'Expo

Il Tartufo di Acqualagna all’Expo

ACQUALAGNA – La presentazione ufficiale del 50° anniversario della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Acqualagna(1966-2015), in programma il 25 e 31 ottobre e 1, 7, 8, 14 e 15 novembre prossimi, è avvenuta a Expo Milano 2015 (martedì 13 ottobre),  palcoscenico straordinario per la qualità, tradizione e innovazione alimentare: valori e obiettivi condivisi da Acqualagna, capitale del Tartufo.

A partire da domenica 25 ottobre, per quattro weekend e per un totale di sette giorni, Acqualagna invita i visitatori italiani e stranieri a immergersi in una tradizione secolare attraverso la grande mostra mercato, il salotto da gustare tra showcooking con chef stellati, esibizioni, sfide tra vip in cucina, spettacoli e degustazioni, percorsi, laboratori didattici e creativi per adulti e bambini, esperienze sensoriali, visive e olfattive insieme a momenti di grande passione nell’assaggio di un sapore unico, il più prezioso di questa terra.

Il sindaco di Acqualagna Andrea Pierotti ad Expo col fondatore di Eataly Oscar Farinetti

Il sindaco di Acqualagna Andrea Pierotti ad Expo col fondatore di Eataly Oscar Farinetti

Nell’occasione milanese il sindaco Andrea Pierotti e la delegazione acqualagnese hanno incontrato anche Oscar Farinetti. Il fondatore di Eataly tornerà a fare visita alla Fiera di Acqualagna. Sarà, infatti, domenica 08 novembre a Teatro Conti per l’assegnazione del 1° Premio “Enrico Mattei città di Acqualagna: l’uomo, l’imprenditore” che andrà a un abile e capace imprenditore delle Marche per aver saputo proiettare al meglio la sua impresa verso una dimensione  internazionale. (Enrico Mattei, fondatore e presidente di Eni, nacque ad Acqualagna il 29 aprile 1906).

Nuova presentazione giovedì 15 ottobre alle ore 12 in Regione Marche con il sindaco Pierotti e Anna Casini, vicepresidente regionale nonché assessore all’Agricoltura e Alimentazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>