Una nuova palestra per Lunano e la scuola Leopardi. La soddisfazione di sindaco e dirigente

di 

19 ottobre 2015

LUNANO – Una nuova palestra per le scuola materna e la primaria Leopardi di Lunano. E’ stata inaugurata sabato mattina, finanziata dal progetto 6.000 campanili.

“Finalmente – dice il primo cittadino Mauro Dini – questo è il vero intervento che mancava alle scuole di Lunano, così da consentire ai ragazzi di svolgere attività sportiva durante l’orario scolastico e anche alle associazioni e ai cittadini di svolgere corsi e attività non agonistica”.

Una palestra costruita secondo le più nuove tecnologie e in legno, così come il tetto per garantire un notevole abbassamento dei costi di gestione. Il costo totale di 570mila euro è stato interamente finanziato dal progetto ministeriale. I lavori, realizzati da Icor Dorica e Ferri Impianti, sono terminati dopo un anno con i complimenti del ministero delle infrastrutture per la celerità con il quale si sono svolti.

Una giornata di festa per bambini che frequentano la materna costruita negli anni ’80 e la primaria trasferitasi nella nuova sede nel 2007 mentre, nella vecchia struttura, nel centro del paese, sorgerà la Casa della Cultura, un ritrovo per tutte le associazioni che verrà inaugurata a novembre.

Il plesso scolastico della Giacomo Leopardi fa parte dell’istituto comprensivo Evangelista da Piandimeleto, assieme ai comuni di Belforte all’Isauro, dove la scuola fu ristrutturata nel 2013, e Frontino. In rappresentanza la vicepreside Michela Dominici: “Non possiamo che essere felici, così che anche i bambini della scuola di Lunano hanno una struttura per fare attività sportiva, in linea con le nuove direttive dettate dal ministero dell’istituzione. Un grazie, da parte nostra va al comune di Lunano”. Questo il suo commeno dopo il taglio del nastro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>