Tennis tavolo: i Sorci Verdi esultano in D2, masticano amaro in D1

di 

21 ottobre 2015

PESARO – Sabato 17 e domenica 18 ottobre le 4 formazioni dei Sorci Verdi hanno disputato gli incontri della seconda giornata dei campionati regionali.

In D2 entrambe le formazioni scese in campo hanno fornito ottime prestazioni vincendo i rispettivi incontri. Le “sorcine” guidate da Anna Norcia si sono imposte per 5 a 3 contro la giovanissima formazione del Senigallia A: tre punti della Norcia e due della Fusillo hanno regalato la vittoria alla squadra dei Sorci Verdi A. L’incontro ha evidenziato anche i notevoli progressi tecnici della simpatica Santina Cantaro che però non si è ancora sbloccata lasciando a zero la sua casellina degli incontri vinti. La seconda squadra di D2, quella capitanata da Maurizio Tarsetti, ha avuto invece la meglio sul Montemarciano della Russo Lucia per 5 a 3 e ora guida la classifica parziale . Entrambi gli incontri erano sulla carta abbordabili e i pronostici sono stati ampiamente rispettati.

Fase di gioco Andreani D1In D1 la squadra capitanata da Luca Ballerini è stata sconfitta dal Quadrifoglio Porto Recanati per 5 a 3. Al di là del risultato segnaliamo l’esordio della Mejierink Linda che, nonostante le tre sconfitte, ha dimostrato di essere una giocatrice di ottimo livello tecnico e di poter diventare una risorsa importante con un adeguato allenamento, i due punti del nostro Fabio Palmitessa, punti che giovano al morale e la prima vittoria per Luca Ballerini che pare essersi scrollato di dosso la tensione sofferta nella prima giornata. Per il Quadrifoglio, da segnalare i 3 punti di Marinelli Roberto che sono stati determinanti per la vittoria di squadra.

La seconda squadra D1, guidata da Boidi Daniele, è stata sconfitta in casa dal Senigallia B di Marco Renzetti. Nonostante i tre punti di Boidi gli ospiti si sono imposti per 5 a 4. Tutti gli incontri sono stati combattuti e ben giocati, una partita bella da vedere ed equilibrata fino alla fine. Una nota di merito particolare va a Marco Scarlatti che ha sconfitto, contro ogni pronostico, sia Rivoli Giuseppe e che Andreani Filippo. Boidi conferma il suo discreto stato di forma e vince per 3 a 0 tutti gli incontri ma un giocatore solo non basta per far vincere una squadra. Occorre che tutti facciano un piccolo salto di qualità per garantire la salvezza alla propria squadra.

Nel prossimo weekend non si disputeranno gli incontri dei campionati regionali di D1 e D2 ma si disputerà a Camerino (MC) il primo torneo regionale di 5^ categoria. I “Sorci Verdi” parteciperanno cercando di ripetere quanto fatto di buono nelle ultime competizioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>