Ladri messi in fuga da 2 colpi di carabina: tentato colpo a un bar-tabaccheria di Villa Fastiggi

di 

28 ottobre 2015

Il bar-tabaccheria Mivida di Villa Fastiggi (foto tratta da Google)

Il bar-tabaccheria Mivida di Villa Fastiggi (foto tratta da Google Maps)

PESARO – Notte movimentata a Villa Fastiggi, diciamo così, con un tentativo di furto al bar-tabaccheria Mivida di strada della Fabbreccia conclusosi con due colpi di carabina, sparati in aria dal titolare per mettere in fuga i tre malviventi che avevano preso di mira le sue slot machine piene di monetine sonanti.

Il proprietario, che ha 74 anni e abita al piano di sopra, ha sentito un boato che lo ha destato dal sonno e poi il suono dell’allarme. Affacciatosi alla finestra, ha notato un furgone fermo in mezzo alla strada, con tre persone che uscivano dal suo bar tentando di portar via di peso 4 slot machine.

Dopo aver esploso due colpi di carabina in aria, i tre se la sono data a gambe, dileguandosi per i campi adiacenti. I malviventi hanno approfittato dal buio – il tentato colpo si è materializzato come detto di notte – e della polveri azionate tramite un estintore che si erano portati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>