Inside Marche, l’associazione dei tour operator presenta i progetti turistici all’assessore regionale Pieroni

di 

31 ottobre 2015

Inside MarchePESARO – INSIDE MARCHE incontra l’Assessore al Turismo della Regione Pieroni. Inside Marche è l’Associazione dei Tour Operator delle Marche costituitasi pochi mesi fa per iniziativa di 12 aziende diffuse su tutto il territorio regionale che da decenni operano nel settore dell’Incoming turistico e che, sicuramente, rappresentano per esperienza, operatività e volume di presenze turistiche i tour operator più importanti della nostra regione.

Oltre ai soci fondatori, in questi giorni numerose altre imprese hanno chiesto di aderire all’Associazione che è presieduta da Luigi Settembretti, con Amerigo Varotti  di Pesaro vicepresidente. Questa mattina i soci fondatori ed i dirigenti di Inside Marche hanno incontrato l’Assessore al Turismo della Regione Marche Moreno Pieroni al quale, oltre alla presentazione dell’associazione, delle sue finalità ed obiettivi, hanno presentato alcuni progetti da realizzare nell’anno 2016 ed alcune osservazioni al Piano regionale triennale di promozione turistica licenziato il 19ottobre dalla Giunta Regionale ed ora all’attenzione della competente commissione del Consiglio regionale.

Riguardo ai progetti, Inside Marche ha presentato, tra gli altri, una dettagliata proposta per realizzare, nell’ambito della Macro Regione Adriatico-Ionica, una “Borsa e fiera del turismo” da realizzarsi a Pesaro con il coinvolgimento di tutte le realtà turistiche della “macroregione” rivolta ad agenzie di viaggio e tour operator internazionali, nonché a circoli e dopolavoro aziendali italiani. Di seguito un progetto di promozione diffusa nella regione di Baden-Württemberg in Germania per tutto l’anno 2016.

“In riferimento alla programmazione regionale, Inside Marche – fa sapere il vicepresidente Amerigo Varotti – ha auspicato l’approvazione in tempi rapidi del Piano Annuale di Promozione turistica per dare risorse e certezze al settore mentre per il Piano triennale sono state avanzate proposte migliorative in grado di valorizzare il ruolo degli operatori professionali dell’Incoming, cioè i Tour Operator, gli unici autorizzati per legge a vendere (anche online) pacchetti turistici delle Marche. Inside Marche richiede una cabina di regia pubblico-privata a livello regionale, escludendo la possibilità di attivare ” minicabine di campanile” a livello territoriale che rispolvererebbero le esperienze negative dei defunti Sistemi turistici locali”.

Questi i soci di Inside Marche

Riviera Incoming Pesaro, Grennwich sas Ancona, Food and Relax Ascoli Piceno, Promotour srl Morrovalle, CM Viaggi srl Macerata, Sogno srl – Pesaro, Apa Tour – Pesaro, To qui Tour Fano, Esatour srl –Pesaro, Gabimar Gabicce Mare, Mondo Viaggi srl, Marche Holiday spa

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>