Domenica ad Acqualagna il Premio Enrico Mattei da Oscar Farinetti a Piergiorgio Cariaggi

di 

4 novembre 2015

ACQUALAGNA – L’eccellenza italiana ad Acqualagna in memoria di Enrico Mattei. Domenica 8 novembre, alle ore 10,30 a Teatro Conti, verrà assegnato il primo Premio “Enrico Mattei, città di Acqualagna: l’uomo, l’imprenditore”, a Piergiorgio Cariaggi, del Lanificio Cariaggi Spa, quale “imprenditore marchigiano che ha proiettato la sua impresa ad una dimensione internazionale”.

Oscar Farinetti

Oscar Farinetti

Il premio, istituito dal comune di Acqualagna, sarà consegnato, nell’ambito della 50esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco, da Oscar Farinetti, patron di Eataly, che ha contribuito con la sua iniziativa imprenditoriale a rilanciare il food nel mondo attraverso la più grande catena di distribuzione alimentare di eccellenza. “Il Premio – sottolinea Andrea Pierotti, sindaco di Acqualagna – è nato per promuovere l’impegno di imprenditori innovativi che operano nel territorio. Vuole altresì rendere tributo alla gloriosa memoria di Enrico Mattei, al cui coraggio e alla cui tenacia devono molto sia i marchigiani che l’Italia intera”.

Locandina Premio Mattei (1)Nato ad Acqualagna il 29 aprile 1906, Enrico Mattei, fondatore e presidente di Eni, è stato grande protagonista della storia del sistema industriale nazionale ed internazionale. L’iniziativa che porta il suo nome premia un’eccellenza italiana del territorio che ha avuto il merito di “avere portato avanti con successo l’avventura intrapresa dal padre Aurelio nel lontano 1958, anno di fondazione del Lanificio Cariaggi, oggi leader mondiale nella produzione di filati pregiati, grazie alla sua grande passione, ingegno straordinario e scrupolosa attenzione alle avanguardie tecnologiche”. Materiali esclusivi, massima attenzione al servizio, alto contenuto di ricerca, innovazione tecnologica degli impianti, ufficio stile all’avanguardia sono infatti gli elementi che hanno accompagnato la crescita e lo sviluppo di Cariaggi Fine Yarns Collection. Oggi l’azienda, che ha ottenuto numerosi attestati di eccellenza e importanti certificazioni, tra cui quella per la sostenibilità ambientale, conta circa 270 dipendenti.

Piergiorgio Cariaggi

Piergiorgio Cariaggi

I filati di Cariaggi sono presenti in Italia e all’estero, con particolare rilevanza in USA e Giappone, grazie anche all’offerta di prodotti interamente pensati e realizzati in Italia. Il premio è un trofeo lavorato in pietra, realizzato dall’azienda “Bartoli e Ottaviani Marmi” di Acqualagna, che ripropone il profilo stilizzato di Enrico Mattei.

La premiazione sarà preceduta dalla presentazione del libro “La leggenda del Santo Petroliere. L’ultimo grande sogno marchigiano” di Maurizio Verdenelli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>