Il Tas respinge il ricorso di Valentino Rossi. Il sindaco di Pesaro: “Uno scandalo, ma non tutto è perduto”

di 

5 novembre 2015

Valentino Rossi (foto Amato Ballante)

Valentino Rossi (foto Amato Ballante)

LOSANNA (Svizzera) – Niente da fare, il Tas di Losanna ha respinto il ricorso di Valentino Rossi. L’organo supremo di giustizia sportiva, chiamato e dirimere le controversie delle varie discipline, a cui si era rivolto il Dottore di Tavullia gli ha dato torto in merito alle decisioni prese a Sepang, in Malesia. Niente sospensiva dei 3 punti sulla patente rimediati nello scontro con Marquez, con Vale che domenica sarà dunque costretto a partire ultimo nell’ultimo decisivo Gran Premio di Spagna (leggi il provvedimento qui).

Insorge il popolo giallo di valentiani, di cui si fa portavoce Matteo Ricci, il sindaco di Pesaro. “E’ uno scandalo – non ha usato giri di parole il primo cittadino – perché un Mondiale dominato in pista da Valentino rischia di venire deciso a tavolino. In questo momento il nostro sentimento prevalente è la rabbia. Ma è una rabbia consapevole che ancora non tutto è perduto, dato che Vale con la sua classe immensa può ancora giocarsela, dando una grande sgasata nell’ultima corsa anche sostenuto dai tanti, tantissimi, tifosi che dalla nostra terra dei motori, a Pesaro, Tavullia, Coriano, tiferanno per lui domenica con affetto e passione”.

Un commento to “Il Tas respinge il ricorso di Valentino Rossi. Il sindaco di Pesaro: “Uno scandalo, ma non tutto è perduto””

  1. Marika scrive:

    Dire che sono arrabbiata, amareggiata e nauseata è poco….
    Ovviamente la risposta più bella di VALE , potrebbe essere VINCERE a Valencia, alla “facciazza”
    di tutti quello che hanno cospirato contro e Non sarebbe certo la prima volta che lo abbiamo
    visto rimontare dall’ultimo al primo posto….
    Oppure vorrei una pioggia intensa che porti a scombinare tutte le carte, già scombinate a tavolino

    Ma… se siamo obiettivi NON sarò un’impresa facile perché anzitutto Valencia è un a pista stretta
    Che non si presta ai sorpassi e credo che sia anche per questo che NON è amata da Vale, dove
    tra l’altro nel 2006, aveva già perso un altro Titolo praticamente in tasca, per una scivolata a
    causa di una gomma difettosa…
    Senza contare che a Valencia il CLAN (cit. E. Borghi adattata da me) degli Spagnoli, continuerà
    a fare ostruzionismo, dato che anche se sono stati smascherati davanti al mondo intero, NON
    hanno nessuna dignità e hanno perseverato nel loro piano diabolico.
    Sapete che vi dico? Che io, già da oggi, DISCONOSCO Lorenzo come possibile vincitore di un
    Titolo che se andasse a lui sarebbe davvero scippato e sarebbe un’autentica Vergogna e
    comunque vada, da oggi, a chiunque mi chieda :
    Quanti Titoli ha vinto Valentino Rossi, io risponderò con la massima certezza : 10 !!!
    #iostoconvale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>