Arrestato a Fano rapinatore di farmacie. Colto sul fatto al decimo colpo attribuitogli fra Marche e Romagna

di 

6 novembre 2015

FANO – Assicurato alla giustizia dalla polizia di Fano un pericoloso rapinatore di farmacie.  I fatti risalgono alla metà  di agosto, periodo in cui gli Agenti del Commissariato di Fano, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, intercettarono e bloccarono un 41enne foggiano  già noto alle Forze dell’Ordine proprio nel momento in cui, armato di un grosso cacciavite, si apprestava a consumare una rapina all’interno di una farmacia di Fano. L’uomo, nella circostanza, fu posto in stato di fermo e successivamente l’Autorità Giudiziaria Pesarese dispose nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere.

rapina-farmaciaDal prosieguo delle indagini (condotte dal Commissariato  di Fano, con la collaborazione delle Squadre Mobili di Forlì e Rimini coordinate dal Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Pesaro Fabrizio Narbone) è emerso poi che il foggiano in questione, nel periodo compreso fra il mese di aprile ed il mese di luglio 2015 aveva consumato ben 10 rapine ai danni di farmacie e supermercati, delle quali due a Pesaro, due a Fano, quattro a Forlì, una a Rimini ed una a Riccione, oltre ad essere il responsabile del furto di veicoli e motocicli, utilizzati per portarle a compimento ed assicurarsi la fuga. Episodi per i quali lo stesso, posto di fronte ai solidi elementi acquisiti dagli investigatori, ammetteva ogni responsabilità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>