Lorenzo in pole, Vale a terra

di 

7 novembre 2015

Valentino e Lorenzo qualche tempo fa. Foto tratta da twitter

Valentino e Lorenzo qualche tempo fa. Foto tratta da twitter

TAVULLIA – “Peggio non poteva andare, ma noi siamo come Vale, non molliamo mai”.

Queste le parole di un tifoso che così commentava la caduta di Vale Rossi, senza danni fisici per fortuna, avvenuta alla curva 8 a 32 secondo dalla fine della Q2.

A Valencia le qualifiche a Tavullia invece oggi si è vissuta già l’atmosfera della gara (domani start alle ore 14) con il paese pieno di fan che avevano colorato di giallo la piazza e tutto il resto.

In pista, a Valencia, Lorenzo ha fatto il “Martillo” ha demolito il record della pista e conquistato la pole.

Vale è caduto mentre cercava il “tempone” (ma chi glielo faceva fare visto che partirà dall’ultima casella?) e per fortuna si è rialzato prontamente: solo la tuta rovinata, il morale no perché quello del Dottore non si incrina mai.

Domani partirà ultimo ma Rossi ha il passo gara ed è facile ipotizzare che, dopo poche tornate, sarà in grado di controllare la situazione.

Non aggiungiamo altro perché la scaramanzia, doverosa, ci dice di tacere e tace anche il sindaco Francesca Paolucci, nel senso che non parla della gara, racconta altro. “Della corsa non dico nulla – precisa con decisione – perché tanto si sa quello che noi tavulliesi pensiamo. Quello che voglio dire invece è un grazie grandissimo a tutti coloro che, in pochi giorni, ci hanno permesso di realizzare quella che domani a Tavullia, comunque vada, sarà una grande festa. Grazie soprattutto anche ai mie concittadini che hanno lavorato tanto e sino ad ora non ho sentito nessuno lamentarsi per i disagi: anche questa volta si sono dimostrati speciali”.

“Tutto è stato studiato e valutato – conclude il primo cittadino- speriamo nel sole e nella sportività di tutti. Sono pronti cinque parcheggi con le relative navette, in località Pirano c’è il grande parcheggio per i pullman mentre all’inizio del paese sono previsti i parcheggi moto, due sono i servizi di ambulanze più un presidio medico in Comune e, nella sala del Consiglio, abbiamo allestito la sala stampa: già da oggi sono arrivate le troupe Tv di Rai, Mediaset, Sky e France 2, i megaschermi sono già montati – conclude il sindaco- in pazza e davanti la chiesa”.

La gara della MotoGp parte domani alle ore 14 ma, a Tavullia, è già cominciata: è iniziata stamattina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>