Urbino, svuotano gli estintori del parcheggio Santa Lucia, denunciati 5 minori stranieri: “L’abbiamo fatto per noia”

di 

7 novembre 2015

URBINO – Personale della polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Urbino ha denunciato in stato di libertà cinque minorenni per il reato di danneggiamento aggravato.

L’episodio risale a qualche giorno fa, allorché ignoti svuotavano gli estintori del sistema antincendio del parcheggio coperto “Santa Lucia” di Urbino, provocando non solo un danno economico ma anche, potenzialmente, un pericolo per la struttura ed i suoi fruitori.

Le indagini avviate dai poliziotti del commissariato, anche avvalendosi dei filmati registrati dal sistema di videosorveglianza, consentivano in breve di identificare i responsabili del danneggiamento, ovvero tre cittadini albanesi e due kossovari, tutti 17enni residenti in zona, i quali risultavano aver compiuto l’atto in un momento di noia.

Foto Santa Lucia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>