Camb, altra prova di forza. Contro l’Acquarius finisce 83-60

di 

9 novembre 2015

VALLEFOGLIA – Al PalaDionigi e’ andato di scena il derby con l’Acquarius Pesaro e la Camb, con autorita’, ha fatto suo l’incontro tornando così alla vittoria dopo la parentesi negativa di Montemarciano. L’inizio in difesa non e’ dei migliori, il lungo avversario Cristiano, con le sue scorribande, trascina gli ospiti che si tengono a stretto contatto nel punteggio! Poi i padroni di casa  prendono le misure sotto il proprio canestro e in attacco sembrano un computer. E’ quasi una costante il punteggio dei singoli quarti: 21/22/20/20. I pesaresi, che lamentano l’assenza di Nicolini, faticano. I soli Gabellini e Ridolfi trovano buone soluzioni. E’ la panchina del Montecchio che fa la differenza. Chi ne esce, dà costantemente risposte positive. Lo scarto si dilata e i ragazzi di Morelli amministrano agevolmente il finale.

logo Camb MontecchioCome detto, sono stati soprattutto i giocatori che hanno iniziato seduti l’incontro a essere i piu’ positivi, a dimostrazione della lunghezza del roster che puo’ schierare il Montecchio quest’anno. Il giovane Ballerini (anno 1997) ha sfornato una prova convincente in attacco con un 3/3 nelle triple, 11 punti realizzati in 7 minuti d’impiego, ottimo anche Arduini (anno 1997) in regia. Cecchini e Di Noto hanno dominato sotto le plance. “Il Cecco” ha prodotto 15 di valutazione in 18  minuti (se smettesse di combattere contro i mulini a vento…), “Samu” ha preso la solita caterva di rimbalzi (14) recuperando anche palloni (4) e dispensando 3 stoppate in poco piu’ di 19 minuti.  Mvp dell’incontro, quello che ha spaccato la partita in due. E’ Terenzi con 26 punti realizzati, 6 rimbalzi e 32 di valutazione in 24 minuti di impiego! Come si dice da queste parti: “cot’vò de piò”! Si rimane in testa solitari alla classifica ma la prossima giornata prevede lo scontro contro l’unica compagine rimasta seconda in classifica a 2 punti cioe’ l’Aesis Jesi. Si giochera’ in anticipo, giovedi 12 novembre alle ore 21,15 al PalaTriccoli.

CAMB MONTECCHIO – ACQUARIUS PESARO 83-60

Parziali: 21-19; 22-14; 20-16; 20-11.

Camb Montecchio: Polveroni 4, Donati 8, Arduini 4, Kao 0, Di Noto 0, Medde 11, Cecchini 8, Ballerini 11, Terenzi 26, Bacciaglia 6, Sambuchi 0, Consani 5. All. Morelli – Vice Paolucci

Acquarius Pesaro: Cosmi 6, Marchionni 3, Velispahic 9, Cristiano 7, Gabellini 15, Bernardini 3, Ridolfi 10, Ioli 2, Gennari 5. All. Spagnoli – Vice Valentini

ARBITRI: Auriemma e Santini

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>