Selena non ce l’ha fatta. Deceduta al Torrette la giovane di Lucrezia vittima di un incidente in superstrada

di 

12 novembre 2015

CARTOCETO – Ha lottato per tre giorni. Ha lottato sin dal primo momento in cui il suo cuore si era prima fermato, per poi decidere miracolosamente di ripartire dopo il primo soccorso degli operatori del 118. Ma il cuore di Selena Cani questa volta si è spento definitivamente. Nella notte, al reparto di Rianimazione del Torrette di Ancona, il tragico epilogo per la giovane di Lucrezia che avrebbe compiuto 22 anni tra 5 giorni. Fatale alla ragazza l’incidente di lunedì pomeriggio in una violenta collisione nella superstrada Fano-Grosseto con l’auto di un 31enne di Montefelcino. Auto che non era riuscita ad evitarla dopo l’inaspettato rallentamento della Opel Zafira di Selena dovuta alla foratura di uno pneumatico e al vano tentativo di lei di accostarsi mentre parlava al telefono in cerca di soccorso stradale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>