Il consiglio regionale premia la Pro Loco di San Costanzo per il suo 50esimo anniversario

di 

16 novembre 2015

SAN COSTANZO – “Le pro loco sono una ricchezza per la nostra comunità. La loro attività contribuisce in maniera concreta a promuovere la bellezza, la storia, le tradizioni, l’enogastronomia del nostro territorio e far conoscere le Marche in Italia e nel mondo. Un’azione importante ai fini turistici ma anche sociali e culturali: ” Così Renato Claudio Minardi, Vice Presidente del Consiglio regionale, ha affermato nel corso della cerimonia che l’ha visto consegnare una targa di riconoscimento alla Pro loco di San Costanzo in occasione del 50° anniversario della sua fondazione.  Minardi nel suo intervento ha voluto inoltre sottolineare l’importante attività dei volontari che operano nelle pro loco e che: “donano il loro tempo alla collettività. – ha detto -Un’azione che come ogni altra attività di volontariato rappresenta la spina dorsale della nostra società.”

Il sindaco di San Costanzo Margherita Pedinelli, il presidente della Pro Loco Andrea Triani e il vicepresidente del Consiglio Regionale Renato Claudio Minardi

Il sindaco di San Costanzo Margherita Pedinelli, il presidente della Pro Loco Andrea Triani e il vicepresidente del Consiglio Regionale Renato Claudio Minardi

Questa la dedica incisa nella targa del Consiglio regionale che Minardi ha consegnato al Presidente Andrea Triani, alla presenza del Sindaco Margherita Pedinelli : “Alla pro loco di San Costanzo per la lodevole attività e l’apprezzato contributo alla comunità nel 50° anniversario della fondazione.” La pro loco di San Costanzo è impegnata in vari settori, culturali e turistici ed è tra le prime ad essere stata fondata nella provincia pesarese e ad organizzare una delle sagre più antiche delle Marche, quella della Polentara. Nelle Marche le pro loco sono 220, in Italia 6 mila con seicentomila iscritti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>