La Marsigliese e l’Inno di Mameli suonano da Montecchio il loro no al terrorismo

di 

17 novembre 2015

VALLEFOGLIA – Sulle note della “Marsigliese”, ieri sera la città di Vallefoglia ha reso omaggio alle vittime degli attentati di Parigi dello scorso 13 novembre. Alla presenza di un numeroso pubblico riunitosi spontaneamente ieri sera in Piazza della Repubblica a Montecchio in questa triste occasione, il sindaco e la giunta comunale hanno voluto esprimere il proprio cordoglio con un piccolo gesto di grande solidarietà per le vittime degli attentati terroristici a Parigi.

Un mazzo di fiori deposto sul “Monumento ai caduti” per dire no al terrorismo ed a ogni guerra: “All’odio, al terrorismo e alla violenza si deve rispondere con più uguaglianza, fratellanza e non con più con altre guerre”, così ha commentato il sindaco Sen. Palmiro Ucchielli. Amministrazione che ha rivolto un ringraziamento particolare all’Orchestra “Incontro” dell’Istituto Comprensivo Pian del Bruscolo diretta dal Maestro Claudio Sanchioni e al Corpo Bandistico “Giovanni Santi” di Colbordolo diretto dal Maestro Bruno Macci che hanno intonato “La Marsigliese” inno nazionale di Francia e l’ “Inno di Mameli”, per esprimere la loro vicinanza al popolo francese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>