Domenica a Cagli, l’unica tappa marchigiana di “Mitico Tango”

di 

19 novembre 2015

CAGLI – Da Buenos Aires al Teatro Comunale di Cagli, per aprire un minitour invernale, arrivano in esclusiva per le Marche, Adrian Aragon e Erica Boaglio una delle più apprezzate coppie del tango internazionale. Lo spettacolo “Mitico Tango” che unisce danza e musica dal vivo è in programma domenica 22 novembre alle ore 17..

MITICO_TANGO_02Sulle note dei tanghi più celebri, in un percorso che va da Gardel a Piazzolla passando per le diverse contaminazioni che questo genere ha attraversato, Adrian Aragon e Erica Boaglio assieme ai musicisti del Quintetto i Fiori Blu trasportano il pubblico in un emozionante viaggio da Buenos Aires a Parigi fino all’Italia, proponendo alcuni degli affascinanti brani che hanno fatto la storia del tango. La musica dal vivo del Quintetto I Fiori Blu trasporta i ballerini nella Buenos Aires di inizio secolo, nelle atmosfere fumose e notturne della capitale e dei suoi caffè. Su queste note si dipanano gli incontri dei danzatori che in un viaggio immaginario arrivano al Vecchio Continente e ai carrugi di Genova dove la malinconia del “sentimento triste che si balla” viene raccolta dalla voce di De Andrè e dalle sue storie.

Adrian Aragon e Erica Boaglio (Buenos Aires)

Erica Boaglio e Adrián Aragón, insieme dal 1994, vantano esperienze di altissimo livello nell’ambito del tango e questo ha permesso loro di toccare i massimi vertici della professione. Costantemente impegnati in tournée e seminari in Europa come in America Latina, protagonisti assoluti di festival e grandi eventi, ammaliano da tempo le platee di tutto il mondo interpretando come pochi tutta la passione di questo intramontabile ballo.

 Quintetto Fiori Blu (diretto da Pietro Sinigaglia)

MITICO_TANGO_04È un progetto musicale che unisce la passione e il lavoro di una vita che ha esplorato il territorio del tango e la musica italiana d’autore, nel segno di Fabrizio De Andrè e del suo amico fragile, Luigi Tenco. Tutto comincia da uno sguardo trasversale che quasi per caso cerca di coniugare in una sola musica le sonorità scure, meditative, sensuali ma mai lascive del tango con la raffinatezza del pensiero che si trasforma in parola comune, del comune mortale, tanto cara a De Andrè. E’ l’incontro dell’immortalità, inseguita dal passo lento della milonga notturna, con la mortalità dei vinti cantati e poi risorti nelle canzoni del cantautore, poeta.

 Biglietti

Promozione “Tutti a Teatro” Biglietto unico 10,00 €

Informazioni

Tel. 0721 780731 – e mail: ufficiocultura@comune.cagli.ps.it ; www.teatrodicagli.it ; www.facebook.com/teatrodicagli

Botteghino

Tel. 0721 781341 – 329 1663410 (Metella)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>