Giù dal ponte per 25 metri: salvo per miracolo grazie a un ramo

di 

21 novembre 2015

CAGLI – Salvo per miracolo. Un 40enne cagliese, ieri verso le 9 del mattino, è volato già dal ponte Risorgimento. Una caduta di 25 metri che non gli è stata fatale, perché il corpo è rimasto aggrappato a un ramo, dopo che le acque del fiume, che scorre sotto il ponte, avevano attutito il colpo.

Recuperato dai vigili del fuoco, per sicurezza è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza che lo ha trasportato all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Non è in pericolo di vita.

A quanto si è appreso, pare che la caduta dal ponte sia stata volontaria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>