Al Politeama il documentario “Uno virgola due” da dedicare a Valeria Solesin

di 

26 novembre 2015

FANO – Questa sera a Fano appuntamento conclusivo della rassegna “Il rispetto è un diritto sempre” organizzata dal Comune di Fano ( Assessorato alla Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio, Conferenza delle Donne elette) con la collaborazione e il Patrocinio della Commissione Pari Opportunità della Regione Marche per la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro la donna”.

La serata sarà dedicata a Valeria Solesin e si concentrerà sul tema dell’occupazione femminile, sul mobbing soprattutto in merito alla maternità e alla scarsa natalità in Italia, uno dei paesi al mondo con il più basso tasso di nascite.
film 1,2Sarà proiettato il documentario “Uno virgola due” di Silvia Ferrari a cui seguirà il dibattito alla presenza della Consigliera di parità effettiva della Regione Marche Paola Petrucci che farà un quadro sia della legislazione sia dei dati numerici in merito, mettendosi a disposizione per rispondere a domande e dare indicazioni. Al dibattito, moderato da Sara Cucchiarini Consigliera comunale e componente della Commissione Regionale delle Pari Opportunità della Regione Marche, prenderanno parte le sigle sindacali: la Cgil per la quale sarà presente Simona Ricci, Segretaria provinciale, la Cisl con Desy Goffi e la Uil. Ci sarà anche l’associazione AIDDA Marche nelle figure della sua Presidente Laura Galassi e Lucia Capodagli che presenterà il Family Audit: una certificazione aziendale sulla conciliazione tra le più riconosciute in Italia. L’ Assessore alle Pari Opportunità Marina Bargnesi porterà i saluti della città.

giovedì 26 novembre 2015
Cinema Politeama Fano ore 21.15 Ingresso € 3
tutti sono invitati a partecipare e a passare parola.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>