Ad Urbania arriva il baratto amministrativo: sconto sulle tasse arretrate se lavori per la città

di 

27 novembre 2015

URBANIA – Tra i primi in provincia e nella regione, il Comune di Urbania istituisce il cosiddetto “baratto amministrativo”, introducendo un regolamento in base al quale sarà possibile, per tutti coloro che hanno debiti nei confronti del Comune, ottenere esenzioni parziali o totali degli importi dovuti a fronte di prestazione volontaria di lavori di pubblica utilità e riqualificazione del territorio.

L'assessore ai lavori pubblici, manutenzioni e utilità del Comune di Urbania Francesco Leoni

L’assessore ai lavori pubblici, manutenzioni e utilità del Comune di Urbania Francesco Leoni

“Dal 2016 – spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesco Leoni – chi ha un ISEE inferiore a 8.500 euro e che, per oggettive difficoltà economiche, non è stato in grado di pagare i tributi locali avrà la possibilità di regolarizzare totalmente o in parte la propria posizione nei confronti del Comune a fronte di lavori di pubblica utilità: decoro urbano, pulizia verde pubblico, strade ed altro. È una misura concreta oltre che un segnale preciso: facciamo di tutto affinché nessun cittadino, dopo anni di una crisi terribile, resti indietro”.

Oltre al limite di ISEE, il regolamento, approvato all’unanimità nel consiglio comunale del 17 novembre scorso, è destinato agli intestatari dei tributi o loro familiari conviventi. Si potrà ottenere uno sconto solo su TARI – IMU – TASI. Scaduto il termine di presentazione delle domande sarà redatta una graduatoria.

Saranno previsti dei moduli orari secondo i quali prestare il proprio lavoro volontario: un modulo di 8 ore corrisponderà a 60 € di sconto e sarà possibile usufruire di non più di quattro moduli (32 ore a fronte di 240 € di esenzione).

Il provvedimento studiato dalla Giunta comunale durantina arriva a distanza di un mese dall’approvazione del regolamento che prevede l’esenzione totale e per ben due anni delle tasse comunali per i neo imprenditori under 36 che hanno aperto un’attività dal 1 gennaio 2015.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>