Dalla pista di pattinaggio al cuore di casette rosse in piazza. A Pesaro sarà un “Natale very (n)ice”

di 

27 novembre 2015

PESARO – Un grande cuore di casette rosse al centro della piazza. Che racchiude al suo interno una suggestiva e panoramica pista di pattinaggio sul ghiaccio che corre intorno alla fontana illuminata di rosso.  Settantamila luci ad illuminare l’albero di Natale più luminoso d’Italia e luccicanti luminarie nelle vie del centro.

Piazza del Popolo gremita per l'accensione di luminarie e alberi di NatalePiazza del Popolo gremita per l'accensione di luminarie e alberi di NataleE poi cascate di fiocchi di neve e stelle, proiettati sui palazzi storici (dal 28 novembre al 6 gennaio, dalle ore 16.30), nevicate artificiali  (nei weekend, alle 17, 18, 19 e 20) e tradizionali musiche natalizie a scaldare l’atmosfera. Una bella cartolina natalizia dalla piazza di Pesaro che già sabato 28 novembre è confezionata a puntino, per tenerci compagnia fino al 6 gennaio e riservarci tutti i giorni sorprese e attrazioni per grandi e piccini. Le iniziative in programma fanno parte del programma “Pesaro nel cuore: Natale very (n)ice”. L’appuntamento è dunque sabato alle ore 18 in piazza del Popolo per  una emozionante cerimonia di apertura  con spettacoli di luci, l’accensione dell’albero,  delle luminarie, filodiffusione, fiocchi di neve artificiale e taglio del nastro per il “fiore all’occhiello” di questo Natale: “Christmas on ice”, la pista di pattinaggio di ben 400 metri quadrati, per la prima volta nella piazza di Pesaro (gratuita per i bambini con altezza inferiore a 120 cm, aperta tutti i giorni ad orario continuato 9-23, il 24 e il 31 dicembre fino all’una di notte).

Per lo shopping non mancheranno i tradizionali mercatini in piazza (dal 28 novembre al 6 gennaio, dalle 10 alle 22, il 24 e il 31 dicembre  fino alle 20, il 25 dicembre e il primo gennaio dalle 15 alle 22), nelle vie Pedrotti e San Francesco, a piazzale Collenuccio e Corso XI Settembre (dal 5 al 24 dicembre dalle 10 alle 22). Poi quest’anno si è scelto di puntare in modo particolare sulla qualità, sull’artigianato e sulla tradizione. E i mercatini della piazza saranno anche belli da vedere grazie al progetto “Natale: i portali del cuore” curato dall’istituto d’arte Mengaroni che ha realizzato, da abbinare ad ogni gazebo, con legno, stoffe, vernici e materiali di recupero, strutture architettoniche elementari costituite da due pietre verticali infisse al suolo e da una terza posata orizzontalmente (triliti).

Per deliziare il palato tornano nei fine settimana (5,6,12,13 e 20 dicembre, ore 10-20) al cortile di palazzo Gradari, i mercatini enogastronomici con degustazione e vendita dei prodotti del nostro territorio.

Natale casette di legno

Piazza del Popolo conciata per le feste…

A creare la colonna sonora dei giorni di festa  saranno i miglior musicisti della città della musica che daranno vita agli “Angoli di Natale” ( tutti i weekend di dicembre alle 17.30, alle 18.15 e alle 19) e gli alunni delle scuole che proporranno i “Canti sotto l’albero” (12,18,19, 23 dicembre ore 17.30). Ma Natale è soprattutto il giorno più amato dai bambini e per questo la piazza  per due giorni  diventerà un magico cinema all’aperto nel quale appariranno, alle 18.30 sabato 19 dicembre, “I Minions”, quelli proiettati sul maxischermo e le mascotte originali, e domenica 20 dicembre sempre alle 18.30, Elsa, Olaf ed Anna insieme a ad altri protagonisti di “Frozen”. Gli appuntamenti però non finiscono qui, la Vigilia di Natale (24 dicembre ore 15-17) un simpatico Babbo Natale accoglierà i piccoli pattinatori per ascoltare i loro desideri e fare una foto ricordo salutandoli con un piccolo dono. La notte di San Silvestro (dalle 22.30 ) è in programma una spumeggiante festa in piazza del Popolo insieme ai dj di Radio 105 con le hit del 2015, gadget per tutti e tra gli ospiti dj Thor. Infine il 6 gennaio in piazza arriva la Befana (ore 16) con animazione, giochi e regali per tutti i bambini.

Ma il calendario di eventi natalizi coordinato dal comune di Pesaro propone per ben quaranta giorni oltre cento iniziative tra cui anche mostre, aperture dei luoghi culturali e appuntamenti per far conoscere il nostro ricco patrimonio culturale. Tra questi è visitabile l’Area archeologica di via dell’Abbondanza (da martedì a giovedì ore 10.20-12.30, da venerdì a domenica e festivi 10.30-12.30, 15.30-17.30) con biglietto unico che comprende le collezioni permanenti dei Musei Civici, Casa Rossini e le mostre temporanee allestite all’interno delle due strutture. Per Natale inaugurano inoltre ben tre mostre: sabato 5 dicembre, al Centro Arti Visive Peschiera, apre “Antonio Biasucci-Molti” a cura di Ludovico Pratesi e Chiara Pirozzi, un percorso visivo che presenta in modo inedito il lavoro dell’artista campano; ai Musei Civici di Palazzo Mosca una esposizione a tema dedicata alle “Ceramiche italiane degli anni ’50” che va ad arricchire il percorso museale con opere delle collezioni acquisite in occasione della Terza Mostra Nazionale della Ceramica di Pesaro nel 1952.

Infine per la prima volta la città ospita un percorso espositivo “corale” che coinvolge i Musei Civici di Palazzo Mosca, Casa Rossini e lo Scalone Vanvitelliano dove sabato 19 dicembre si inaugura “ILLUMINATI. Immagini dalla letteratura: Bellini, Dalì e i contemporanei” a cura di Marcello Smarrelli. Una mostra trasversale rispetto alle epoche e alle aree geografiche, incentrata sul desiderio di rappresentare un assunto conosciuto ma spesso poco considerato e non privo di sorprese: la funzione iconografica delle opere letterarie di tutti i tempi e la loro capacità di ispirare gli artisti.

Infine da non perdere per gli amanti della danza il debutto in prima italiana a Pesaro di “Romeo e Giulietta”, il 5 dicembre al teatro Rossini, coreografata da Davide Bombana proprio per i giovanissimi e talentuosi danzatori della Compagnia Junior Balletto di Toscana (info 0721 387620).

Il Natale a Pesaro non è solo in centro, anche i quartieri organizzano tantissime iniziative per le feste, tra queste a piazza Redi sabato 19 dicembre (ore 13-21) si svolge la festa di “Natale-Fiera del riuso winter edition” con laboratori del riuso, mercatino dell’usato per bambini e adulti, cibo di strada e spettacoli e uno spazio per esibizioni canore (info 328 6143200).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>