Crisi e ripresa. I costruttori delle Marche a confronto a Palazzo Ciacchi

di 

30 novembre 2015

PESARO L’edilizia ha affrontato la più lunga crisi del settore, ma gli ultimi dati del Cresme, il centro di ricerche di mercato, servizi per chi opera nel mondo delle costruzioni, disegnano uno scenario di ripresa, dopo 8 anni di segni negativi senza interruzione, che interesserà anche le imprese marchigiane. “Abbiamo bisogno di conoscere quali sono i nuovi orizzonti di business che le nostre imprese tradizionali possono affrontare e come devono attrezzarsi a poterli interpretare”, ha spiegato il presidente di Ance Marche e dei costruttori pesaresi, Costanzo Perlini, che coordinerà un incontro dal titolo “Congiuntura e nuovi business in edilizia, una riflessione per guardare al futuro del mercato immobiliare”, in programma domani, martedì 1 dicembre, alle ore 17 presso la sede di Confindustria Pesaro Urbino.

Parteciperanno, tra gli altri, due dei più autorevoli esperti del settore: Lorenzo Bellicini, direttore di Cresme, che ha appena pubblicato il Rapporto Congiunturale e Previsionale sul mercato delle costruzioni, e Giorgio Santilli, oggi caporedattore alla redazione di Roma del Sole 24Ore e Vice Direttore del settimanale “Edilizia e Territorio”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>