Altra trasferta amara per l’Italservice: PesaroFano ko a Carmagnola (1-3)

di 

6 dicembre 2015

CARMAGNOLA (Torino) – Un’altra trasferta amara per l’Italservice PesaroFano, che però mette in tasca ufficialmente il pass per le final eight di Coppa Italia di serie A2. Paradossale il verdetto per i rossiniani al termine della sfida giocata ieri sul campo della CLD Carmagnola, in Piemonte: sconfitta 3 a 1, ma ora matematicamente sicura di poter partecipare alle finali della competizione di cui è detentrice. Quarto posto era e quarto posto sarà – vada come vada – anche dopo il prossimo e ultimo match del girone di andata, valido come traguardo per assegnare i quattro pass del girone A. Conseguenza dei punti di vantaggio in classifica, quattro, mantenuti sulla più diretta inseguitrice, oggi il Prato.

Certo però che dopo la prestazione convincente sul Cagliari di sette giorni prima, tutto ci si aspettava tranne che vedere il PesaroFano di nuovo al tappeto. Così invece è stato.

Dopo il botta e risposta di primo tempo, nella ripresa i padroni di casa hanno trovato le altre due reti che gli hanno permesso di esultare in faccia ai rossiniani. Nel dettaglio, Turelo apre le danze per il Carmagnola dopo 5 minuti. Prima dell’intervallo capitan Tonidandel pareggia i conti. Nel secondo tempo il film sembra ripetersi, con Silvestri che al 4′ riporta avanti i suoi. Stavolta però la reazione del quintetto di Osimani non è sufficiente e anzi, a due minuti dal gong, arriva il colpo del definitivo kappao firmato nuovamente da Turelo.

Grande amarezza per l’Italservice PesaroFano, mitigata, come detto, dalla conquista intaccabile dell’accesso alle final eight di Coppa Italia e la presenza fissa da inizio anno in zona playoff. Ora però a mister Osimani spetta il compito di lavorare sul rendimento esterno dei suoi ragazzi, che lontano da casa sembrano perdere quel fuoco che il pubblico di ammira ogni volta al PalaFiera. La sosta in programma nel weekend prossimo è per questo assai benefica.

CLD CARMAGNOLA – ITALSERVICE PESAROFANO 3-1 (1-1)
CLD CARMAGNOLA: Mastrogiacomo, Gomes, E.Silvestri, Solavagione, Egea, Cafagna, Papa, Viale, D. Silvestri, Poltronieri, Giuliano, Turelo. All. Gomes
ITALSERVICE PESAROFANO: Corvatta, Jelavic, Tonidandel, Lamedica, Babic, Verì, Bonci, Ganzetti, Dudù, Napoletano, Cuomo, Rossi. All. Osimani
ARBITRI: Giannini (Pisa), Maurici (Prato) CRONO: Aricò (Brà)
RETI: 5′ Turelo, 19’22 Tonidandel; 24′ Silvestri, 37’26” Turelo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>