Musica, spettacolo e solidarietà per ricordare Ismaele Lulli. Il toccante sabato sera di Sant’Angelo in Vado

di 

7 dicembre 2015

SANT’ANGELO IN VADO – Serata dalle grandi emozioni, sabato, a Sant’Angelo in Vado per IsmAngelo, la serata di beneficenza organizzata da Comune, Proloco e Associazioni valdesi per raccogliere fondi per la famiglia di Ismaele Lulli, il giovanissimo vadese assassinato lo scorso luglio. E IsmAngelo è stato un evento da tutto esaurito con un suggestivo mix di arti andato in scena al bocciodromo cittadino. La musica con Valeria Visconti, Mattia Sciascia, Valter Schiavi, Claudia Gallanti, Andrea e Francesca Agostini, e Arianna Cleri. Arianna e Mattia, poi, in un duetto, hanno chiuso l’evento interpretando la coppia Celine Dion e Andrea Bocelli. Poesie di Artemisia Bartolini e Gastone Cappelloni. Spettacolo con il cabaret di Bicio e Pino. E ballo. Ivan Cottini che, assieme alla maestra di danza Bianca Maria Berardi, ha studiato una nuova coreografia “off limits”. Ivan Cottini è poi sceso dal palco e si è seduto vicino a mamma Debora, dandole un bouquet di fiori, mentre un’altro è stato donato, dall’ex modello e Katia Cleri, alla famiglia di Elena, giovane chef di Sant’Angelo in Vado, scomparsa due settimane fa a causa di un malore; amica di Cottini e compagna di battaglie per l’apertura di un centro d’ascolto AISM nell’entroterra.
Durante la serata sono stati raccolti circa 2mila euro .
Ecco la galleria fotografica della serata realizzata da Ilaria Masi:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>