Schiacciata da un furgone in retromarcia: la tragica morte di una pensionata di Monteguiduccio

di 

7 dicembre 2015

MONTEGUIDUCCIO – Una morte assurda. Una tragedia materializzatasi stamane a Monteguiduccio, frazione posta all’interno del territorio comunale di Montefelcino, dove una donna di 79 anni è morta schiacciata da un furgone in retromarcia.

La signora, pensionata, sposata e madre di due figli, è stata investita verso le 10 del mattina nella piazzetta del paese, poco distante dalla sua abitazione. Intervenuti il 118 di Fossombrone, i vigili del fuoco di Pesaro e i carabinieri di Isola del Piano, è stata trasportata ancora cosciente all’ospedale San Salvatore, dove è morta nel pomeriggio. Era stata chiamata l’eliambulanza, ma il mezzo non è potuto atterrare a causa della nebbia presente sul luogo dell’incidente.

L’autista del fugone, un sessantenne di Saltara, ha raccontato di non aver visto la donna durante una manovra in retromarcia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>