Banca Marche, Denis Sansuini (SC) è deluso: “Fondo umanitario? La montagna ha partorito il topolino”

di 

12 dicembre 2015

Denis Sansuini

Denis Sansuini

Denis Sansuini*

PESARO – Alla fine la montagna ha partorito il topolino, dopo giornate e soprattutto nottate per cercare una soluzione che mettesse in equilibrio il diktat europeo e le drammatiche reazioni a catena scatenatesi dopo il “salvataggio” dei 4 istituti di credito arriva il cosiddetto fondo Umanitario.

Un fondo “Umanitario” finanziato dalle banche, che servirà da un lato a restituire una “mancetta”, secondo la discrezione di Arbitri ai detentori delle famose subordinate, e dall’altro a far guadagnare ancora di più gli Istituti di Credito con lo sconto IRES che gli verrà applicato.

Francamente sono molto deluso dall’operato di tutti gli attori, protagonisti e non, di questa triste ” favoletta noir” di fine anno.

*Coordinatore regionale Scelta Civica Marche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>