Club Scherma Pesaro: Kajol Benelli stacca a Fermo il pass per la fase nazionale

di 

23 dicembre 2015

PESARO  – Si è svolta a Fermo la II° Prova di Qualificazione Regionale di spada Maschile e Femminile valevole per l’accesso alla fase nazionale che si svolgerà a Bolzano il prossimo febbraio. I pass disponibili per la fase nazionale erano solamente 3, sia per la gara maschile che femminile sebbene i numeri dei partecipanti potevano giustificare sicuramente qualche posto disponibile in piu’.

CLubschermaPesaroFermoIn campo femminile, qualificazione raggiunta per Kajol Benelli, grazie ad uno splendido secondo posto, dopo un percorso netto che è iniziato dalla fase dei gironi che l’ha portata fino alla finalissima della gara. Qualificazione sfiorata per Teresa Donatelli, classificatasi al 4° posto, dopo uno spareggio all’ultima stoccata. Sempre in campo femminile, ottima prestazione di Maria Allegra Sorini 5°, dopo uno splendido girone che la portava ad essere la testa di serie numero 1 della diretta e 7° posto per Francesca Greco. Sicuramente un gran risultato di squadra avendo piazzato 4 atlete nelle prime 8. Buona gara per Sara Balsamini e Alessia Amadori che si sono fermate alle soglie della finale ad 8 e per Valentina Gaudenzi e Martina Sperindei che hanno ceduto al turno precedente.

In campo maschile, Riccardo Carloni non è riuscito a confermare la qualificazione ottenuta alla Prima Prova, classificandosi al 5° posto. La gara di Nicolò Gamba si è fermata invece al turno precedente, proprio nell’incontro valevole per l’accesso ai primi 8 della classifica.

Sicuramente un’ottima prestazione di squadra, specialmente in campo femminile, dove le nostre spadiste nella categoria open in cui hanno gareggiato (dai 15 anni in su) hanno dimostrato tecnica e carattere sebbene erano tra le piu’ piccole della gara.

Un complimento va allo staff tecnico composto dai Maestri Salvatore Limone e Giulio Mangiaracina, dall’istruttrice Maria Teresa Greco e dal preparatore atletico Francesco Bailetti per la passione con cui insieme svolgono il proprio lavoro e per i risultati che riescono a conseguire.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>