Entra nel vivo la Festa della Befana di Urbania. ll programma della 19esima edizione

di 

3 gennaio 2016

URBANIA – E’ stata inaugurata ieri la 19esima edizione della Festa Nazionale della Befana di Urbania con l’apertura ufficiale della nuova casa della Befana che resterà aperta tutto l’anno per ospitare i più piccoli. A tagliare il nastro il sindaco Marco Ciccolini, il presidente del Consiglio Regionale Renato Claudio Minardi e il presidente del Gal Montefeltro Bruno Capanna assieme alla presidente della ProLoco Ebe Biaggetti e allo scenografo Egidio Spugnini ed altri rappresentanti delle istituzioni locali. Subito dopo il sindaco ha consegnato alla Befana le chiavi della città che per i prossimi cinque giorni sarà alla guida della città.

2016Befana4Oggi, domenica 3 gennaio la Festa comincerà alle 10 del mattino con l’apertura della Casa della Befana, il Befana Postal Office e la Reception della Befana in Piazza San Cristoforo, dove i bambini potranno scrivere letterine last minute con i propri desideri e intrattenersi con la vecchietta dal naso adunco che racconterà storie davanti al camino. Artisti di strada, giocolieri e trampolieri animeranno le strade di Urbania con giochi e performance coinvolgenti. E poi ancora spettacoli di teatro e laboratori creativi per i più piccoli (domenica ore 15,00/18,00) e spettacoli di danza aerea (ore 16,00 e 17,00). Alle 17,30 immancabile l’appuntamento con la tradizionale sfilata della calza da record lungo Corso Vittorio Emanuele fino alla Piazza del Comune, dove la Befana scenderà dalla torre campanaria per poi lasciare spazio al suggestivo spettacolo di danza verticale su parete a cura di Visionaria. Per i più golosi appuntamento anche con i prodotti tipici durantini, delizie dolci e salate della Befana come i crostoni e le frittelle a cura della Proloco Casteldurante, le eccellenze del territorio e dell’artigianato artistico che si potranno trovare nella Piazza del Cioccolato, nel Cortile dell’arte e all’Emporio della Befana. Spazio anche al folclore e ai laboratori creativi per grandi e piccoli. Dalle 15,00 alle 18,00 laboratorio creativo per bambini con materiali di riciclo al Pala Befana, laboratorio di ceramica presso la sede dell’Associazione Amici della Ceramica in Piazza del Mercato e, per mamma e papà, laboratori di cucina alla Sala Volponi, per imparare a cucinare i piatti della tradizione locale.

Gli appuntamenti per grandi e piccoli proseguiranno anche di lunedì, dato il periodo di vacanza, con un pomeriggio particolarmente dedicato ai bambini. Spettacoli teatrali in piazza e allo storico Teatro Bramante, gioiose esibizioni di ginnastica artistica, danza e arti da strada faranno da cornice alla festa e anche se il programma non prevede le repliche delle suggestive danze aeree del fine settimana vi sarà sicuramente tanto da fare, vedere e divertirsi in ogni angolo del centro città. Per i turisti, lunedì 4, anche un’imperdibile e divertente occasione di conoscere Urbania e le sue bellezze, con la Caccia ai tesori… artistici e storici di Urbania. Grazie all’Ufficio del Turismo e alla AR Fun Animation si potranno scoprire gli angoli più suggestivi della cittadina marchigiana, naturalmente in compagnia della Befana e delle sue tante aiutanti.

Anche per martedì 5 e mercoledì 6 gennaio il programma della Festa Nazionale della Befana di Urbania propone tante iniziative. Tra le novità di martedì 5 da non perdere Pompieropoli, Pompieri per un giorno, il percorso per bambini in collaborazione con il Corpo Nazionale Vigili del fuoco e il Comando provinciale dei Vigili del fuoco distaccamento di Urbino, in Piazza Duomo a partire dalle 10, per imparare le prime nozioni sulla sicurezza giocando.

Ma soprattutto l’appuntamento più atteso da tutti i bambini: l’arrivo della Befana durante la notte, per portare i regali! Su richiesta, infatti, la Befana e tutte le sue aiutanti consegneranno a domicilio, non solo a casa, ma anche in camper, in hotel, negli agriturismi della zona, i regali per i bambini. I genitori che vogliano usufruire di questo servizio dovranno prenotarlo, consegnando i regali nella giornata di martedì presso la Sala Montefeltro, dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,00.

Il 6 gennaio torna, invece, la tradizionale corsa della Befana, corsa podistica non competitiva a cura di ASD Atletica Urbania, giunta alla sua quinta edizione. Sia il 5 che il 6 gennaio, infine, tornano tutti gli appuntamenti del fine settimana, per la gioia del pubblico che si aspetta numeroso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>