I grillini all’attacco del Pd pesarese: “sta distruggendo la sanità locale”

di 

5 gennaio 2016

PESARO – Dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Pesaro riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato: “Vi siete accorti che il PD  sta distruggendo la sanità locale…. ma… poverini…. “inconsapevolmente”??? Il 2016 inizia sotto l’incertezza assoluta ma soprattutto disarmante in tema SALUTE E SANITA’, con le di chiarazioni sui giornali degli amministratori che se ne dovrebbero occupare e che invece si giustificano come fossero totalmente estranei al problema!!
L’ Assessore Della Dora CON DELEGA ALLA SANITA’ dichiara candidamente di essere DISINFORMATA e di ricevere notizie solo dai giornali (ma gli uomini di Ricci devono correre….. o inseguire?), il presidente della commissione comunale sanità, il consigliere  Nobili,  altrettanto candidamente dichiara che, causa vacanze, NON E’ AGGIORNATO, perdendosi forse anche “il pacco di Natale” della riforma sanitaria, resa attuativa da provvedimenti pubblicati, non proprio casualmente, la vigilia di Natale!

Edda Bassi

Edda Bassi, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle

Dulcis in fundo il Sindaco Ricci consiglia alla commissione sanità di convocare i vertici di Marche Nord e Area Vasta 1.
Come mai non lo fa lui in qualità di primo cittadino e massima autorità in materia di salute?
Non ricorda forse di essere il primo responsabile della salute dei suoi cittadini?
Non bastasse questa motivazione vorremmo ricordare al nostro Sindaco che si era impegnato a tenere informato il Consiglio sugli sviluppi in materia sin dal suo insediamento.
Ricominciate con il solito rimpallo paradossale e costante di responsabilità tra Comune, Regione e governo nazionale?
Una strategia ripetuta e studiata ad hoc, anche se ormai sorpassata e che non funziona più!
Serve solo agli amministratori locali per salvare la faccia ed evitare la tirata d’orecchio che merita il PD che governa (da sempre o quasi) la Regione, il Comune e che oggi al governo perpetra tagli scellerati e orizzontali!
Caro nostro Sindaco Matteo Ricci, che si prende il merito dello sblocco del patto di stabilità, potrebbe fare qualcosa per evitare provvedimenti scellerati sulla politica sanitaria del nostro territorio, PLEASE?
Perchè continuando così, per come state seguendo e gestendo la Sanità nelle Marche, la prossima apparizione in Tv potrebbe essere su Quark dove nemmeno Piero Angela potrebbe spiegare meglio l’estinzione della specie!!

Noi non ci stiamo ad accettare inermi un disegno ormai chiaro che porterà ad un inevitabile declino dei servizi e quindi della nostra salute, ci uniremo ai comitati ed ai cittadini per chiedere a gran voce il rispetto di un diritto costituzionale inalienabile.
Ci attrezzeremo a livello territoriale insieme a tutti i meet up, i consiglieri comunali e regionali per una reazione decisa e coordinata che stiamo già preparando all’alba di questo 2016, per dire con forza e a molte voci che la salute riguarda proprio tutti, anche gli amministratori del PD che fanno finta di non rendersene conto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>