Alla faccia di pioggia e nevischio, come da tradizione la Befana di Urbania si cala dal campanile

di 

7 gennaio 2016

URBANIA – Più forte del meteo inclemente, la Festa Nazionale della Befana di Urbania appassiona anche nella giornata conclusiva della sua edizione 2016. Acqua ed un lieve nevischio hanno ritardato l’uscita nelle strade e nelle piazze di famiglie e bambini accorsi ad ammirare la befana festeggiata in ogni sua tradizione.

Dalle 15.30, appena smesso di piovere, come lumache, tantissima gente si è riversata nelle vie e le piazze di Urbania per assistere ai festeggiamenti in onore della Befana.
Sul suo piccolo calesse, trainato da un cavallo pony, la Befana ha attraversato le vie cittadine di Urbania distribuendo dolci e caramelle e facendo tante foto con i bambini che incontrava. Alle 16, 30, due befane, Eva e Simona, sono scese in mezzo al pubblico, calate dal campanile della chiesa nella piazza di Urbania, Oltre a lanciare caramelle durante la discesa, appena giunte a terra hanno continuato a distribuire dolci e caramelle ai tantissimi bambini che le attendevano.
Ecco le foto della giornata negli scatti di Amato Ballante:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>