Vis, Amaolo è soddisfatto: “La gara con l’Isernia è stata una conferma anche per me”

di 

10 gennaio 2016

Vis PesaroPESARO – Buona la prima al Benelli del 2016 per la Vis di Daniele Amaolo. Dopo il pareggio di Montegranaro con la Folgore Veregra, i biancorossi hanno battuto nettamente l’Isernia.

“Una partita che è stata una verifica anche per me – ha esordito in sala stampa Daniele Amaolo – Ho cambiato qualche elemento perché era la seconda partita in quattro giorni, ma la squadra si è confermata, disputando una gara solida in tutti i reparti, equilibrata ed aggressiva. Abbiamo concesso solamente un tiro in porta, e questo non può che rendermi felice. Anche perché di contro abbiamo costruito 5 o 6 opportunità per segnare”.

Tommaso Costantini, che ha giocato dal primo minuto a sorpresa ma non troppo: “Dopo un crociato rotto e una mononucleosi contratta, tornavo in campo a 8 mesi dall’ultima volta. Sono contento per come io e i miei compagni abbiamo interpretato la partita”.

Pierluigi De Bellis, l’allenatore dell’Isernia: “Avevamo diverse assenze tra cui Gilardi, a cui si è aggiunto durante la partita Di Gregorio, che potrebbe aver rotto il malleolo. E poi siamo partiti solamente stamattina alle 6 per alcuni problemi di natura logistica. Detto questo, abbiamo perso contro una squadra che forte, che addirittura tiene Bartolini in panchina”.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>