“C’è una bomba dentro le Poste”: panico a Fossombrone ma è “solo” un falso allarme

di 

11 gennaio 2016

FOSSOMBRONE – Allarme bomba a Fossombrone. Stamane una telefonata anonima partita da una cabina telefonica di Acqualagna invitava a intervenire all’ufficio postale di via Don Minzoni.

Attimi di paura, come racconta il Corriere Adriatico online, coi carabinieri che hanno fatto evacuare le poste forsempronesi con tanto di unità cinofile all’opera per perlustrare i locali. Grazie al cielo era un falso allarme. Uno scherzo di cattivo gusto da parte di qualcuno che i militari dell’Arma sperano di invidivuare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>