Studenti a lezione dalla Guardia Costiera fra rispetto per l’ambiente e aspirazioni “marinaresche”

di 

15 gennaio 2016

PESARO – A lezione di rispetto dell’ambiente marino. E’ quanto hanno appreso nelle ultime mattinate scolastiche 330 studenti delle classi quinte del Liceo Mamiani che hanno visto salire “in cattedra” il personale della Guardia Costiera di Pesaro.

Foto ConferenzaL’attività è stata promossa allo scopo di far conoscere alle giovani generazioni i compiti specifici e le peculiarità del Corpo delle Capitanerie di Porto, anche in relazione alla realtà marittima e portuale pesarese, nonché di ribadire quelle regole di “buona condotta” che ogni singolo cittadino dovrebbe mettere in atto nel rapportarsi con la risorsa “mare”.

La platea ha avuto anche occasione di conoscere le modalità di ammissione ai vari concorsi per l’accesso agli Istituti di Formazione della Marina Militare Italiana. In considerazione dell’imminente emanazione del relativo bando di concorso, è stato affrontato in maniera maggiormente pregnante l’argomento inerente l’iter concorsuale per l’ammissione presso l’Accademia Navale di Livorno, centro di eccellenza per l’addestramento e per la formazione dei futuri Ufficiali della Marina Militare Italiana.

La Capitaneria di Porto di Pesaro ora continuerà gli incontri a favore degli studenti del territorio con le sue attività di sensibilizzazione all’educazione balneare ed educazione civica del mare nonché di orientamento professionale. Perché tra i giovani che assistono agli incontri, potrebbero celarsi i futuri provetti “marinai” della Marina Militare Italiana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>