Carnevale di Fano con veglione amarcord (il 6 febbraio) alla Palazzina Sabatelli

di 

19 gennaio 2016

FANO – Una festa scoppiettante con “ricchi premi e cotillons”. Il Carnevale di Fano edizione 2016 si arricchisce di un nuovo evento che unisce divertimento, musica, e buona cucina. Torna, infatti, dopo qualche anno di assenza, il “Veglione di Carnevale” in programma sabato 6 febbraio alla Palazzina Sabatelli di Sant’Ippolito.

Orchestra Mario Riccardi

Orchestra Mario Riccardi

“Sarà un vero e proprio ‘veglione amarcord’ – commenta il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini – per rivivere i fasti dei veglioni che furono. Ci attende una serata frizzante e allegra che durerà fino a notte inoltrata quando ai presenti sarà fatta una ‘dolce sorpresa'”. E di dolci sorprese ce ne saranno davvero tante e per tutti i gusti, a cominciare da alcuni giochi che coinvolgeranno il pubblico con la possibilità di vincere utili e gustosi premi offerti, tra gli altri, dalla Pasticceria Cavazzoni che per l’occasione preparerà anche una torta speciale. Ad allietare la serata sarà l’orchestra Mario Riccardi: “Un evento del genere – sottolinea Cecchini – non poteva che avere un accompagnamento musicale di questo spessore, con un’orchestra locale conosciuta e affermata ormai da anni in tutta Italia composta da ben dieci elementi”.

Il costo della serata-spettacolo è di 45 € per i non soci dell’Ente Carnevalesca mentre sarà di 42,50 € per i soci. Per info e prenotazioni è possibile contattare il vice presidente dell’Ente Nino Bonazelli ai numeri 347.5444625 – 0721.803866.

L’Ente Carnevalesca ricorda inoltre che è ancora possibile sottoscrivere il tesseramento recandosi nella sede dell’Ente in piazza Andrea Costa o all’infoPoint di Piazza XX Settembre. Per tutti gli associati (al momento oltre 900), questa sera terza estrazione di #unpostoalgetto, originale concorso che permetterà al fortunato vincitore di salire su uno dei carri allegorici e partecipare all’antico rituale del getto di dolciumi, estrazione che avverrà in diretta televisiva al termine del notiziario di Fano Tv “Occhio alla Notizia”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>