Cecilia Tempesta è quinta alla 2° prova Cadetti e miglior giovane al Galà dello Sport

di 

22 gennaio 2016

I partecipanti del Club Scherma Pesaro alla gara di Montecatini

I partecipanti del Club Scherma Pesaro alla gara di Montecatini

MONTECATINI (Pistoia) – Si è svolta a Montecatini la seconda prova nazionale Cadetti di scherma. Ottimo quinto posto per Cecilia Tempesta, che in una gara dal livello tecnico elevato è riuscita a far valere la propria scherma piazzandosi ai piedi del podio. Un risultato cercato e ottenuto con grinta e determinazione che spinge Cecilia ai vertici del ranking di categoria e le concede il pass per le finali nazionali che si svolgeranno ad Acireale in Maggio. Sconfitta nei sedicesimi per Matilde Bozzi dopo un ottimo girone iniziale e i primi assalti dell’eliminazione diretta superati agevolmente. Sconfitta che però non le preclude l’accesso alle finali nazionali di Acireale, alle quali saranno ammesse le migliori 40 cadette d’Italia. Al turno precedente si è invece fermata Maria Allegra Sorini, al primo anno nella categoria cadetti, fermata solo dalla giovane età. Primo turno di eliminazione diretta invece per Teresa Donatelli che, dopo aver brillantemente superato il turno a gironi, ha dovuto cedere di fronte alla portacolori locale. In campo maschile, accesso nei trentaduesimi per Giovanni Barbarossa, ritornato alle gare dopo un lungo stop per infortunio mentre al turno precedente stop per Andrea Nigosanti fermato dal vincitore della gara.

Dopo il buon weekend di gare di Montecatini, altra buona notizia per il Club Scherma Pesaro. Cecilia Tempesta è risultata vincitrice al “Galà dello Sport 2016” nella categoria “Miglior Giovane” per i risultati conseguiti nella scorsa stagione agonistica dove ha primeggiato ai Giochi del Mediterraneo e ai Campionati Cadetti. Un riconoscimento di valore per la nostra atleta e per tutto il movimento schermistico pesarese. Un plauso a Cecilia e allo staff tecnico che l’ha aiutata nel conquistare questo splendido premio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>