Urbino, presa la ladra del centro commerciale. Denunciati 2 minori: rubarono un cellulare nello spogliatoio dello stadio

di 

24 gennaio 2016

Commissariato di polizia di Urbino: un'immagine dell'arresto

Commissariato di polizia di Urbino

URBINO – Personale della polizia di Stato in servizio presso il commissariato di pubblica sicurezza di Urbino ha denunciato in stato di libertà per furto aggravato una cittadina rumena sconosciuta alla giustizia e due cittadini marocchini minorenni già noti alle forze dell’ordine.

Il primo fatto risale allo scorso 20 gennaio, quando una cliente, uscendo da un negozio di abbigliamento del centro commerciale Santa Lucia di Urbino, ha fatto scattare l’allarme del sistema antitaccheggio. La donna, una rumena residente nell’entroterra urbinate, bloccata dal personale dell’esercizio, che subito dopo richiedeva l’intervento sul posto di una pattuglia del commissariato, è stata trovata in possesso di due capi d’abbigliamento rubati dal negozio, oltre che di una tronchesina, utilizzata per rimuovere le placchette antifurto.

Il secondo episodio risale allo scorso novembre. Nella circostanza ignoti ladri rubavano un telefono cellulare dallo spogliatoio dello stadio Montefeltro di Urbino.

Le indagini condotte dai poliziotti del commissariato di polizia di Stato di Urbino hanno portato all’identificazione di due giovani marocchini, residenti a Fermignano, che dopo aver consumato il furto, lo avevano rivenduto a un loro coetaneo il quale, a sua volta, lo aveva ceduto a un altro minorenne.

Inoltre, sempre il personale del commissariato di polizia di Urbino, nel corso di mirati servizi, nelle mattinate di martedì, mercoledì e giovedì ha identificato e sanzionato cinque persone, tutte nigeriane, perché sorprese ad esercitare l’attività di parcheggiatori abusivi presso il parcheggio pubblico del locale ospedale.

Infine nella nottata fra il giovedì ed il venerdì, le pattuglie del commissariato, rinforzate con operatori del reparto Prevenzione crimine di Perugia, hanno effettuato controlli nel centro storico di Urbino e nelle principali vie di accesso alla città, identificando 61 persone, controllando 22 veicoli ed effettuando verifiche presso 2 attività commerciali risultate in regola.

Un commento to “Urbino, presa la ladra del centro commerciale. Denunciati 2 minori: rubarono un cellulare nello spogliatoio dello stadio”

  1. fabio scrive:

    una rumena due marocchini bene bene continuiamo ad accoglierli noi…….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>