La Vis a San Benedetto per cercare l’impresa: su pu24.it live dalle 14.30

di 

30 gennaio 2016

Vis Pesaro-AmiterninaPESARO – Sulla carta l’impegno è proibitivo. Ma ha ragione Amaolo quando dice che nel calcio può succedere di tutto, e che la Vis dovrà scendere in campo con il coltello fra i denti per provare a fare l’impresa. Certo è che la Samb è la regina incontrastata del girone. Primato solitario con 9 punti di vantaggio sul Matelica secondo e 10 sul Fano terzo, i ragazzi di Palladini hanno vinto 11 delle ultime 13 partite (le altre 2 le hanno pareggiate). Saranno privi di Baldinini, infortunatosi domenica scorsa in occasione del primo gol nel 3-1 in rimonta in quel di Castelfidardo e operato venerdì al setto nasale, ma rimangono una squadra assolutamente super, come testimoniato anche dalle 51 reti segnate in 21 partite (quasi 2 gol e mezzo a partita di media). Palladini rimpiazzerà Baldinini con l’under Candellori (ma c’è l’opzione Raparo), facendo giocare con ogni probabilità il centravanti over Gavoci al posto di Sorrentino.

La Vis, da par suo, dovrà fare a meno di Giacomo Ridolfi. Il talento del 1994, cercato insistentemente proprio dalla Samb nell’ultimo mercato dicembrino, non è stato convocato per un fastidio muscolare. Peccato, visto che lunedì o martedì dovrebbe arrivare la sentenza del caso Dirty Soccer che dovrebbe metterlo fuori per mesi. In dubbio Tombari, anche se Amaolo spera nel recupero come avvenuto sette giorni fa nel match del Benelli contro l’Amiternina, se non ce la facesse giocherebbe il senegalese Seye Mame, un ex. Molto ruota dalla scelta del portiere. Il dubbio che anima l’allenatore sangiorgese dei pesaresi è se continuare a dar fiducia al ’97 Molinaro, per guadagnare un over più avanti, oppure riconsegnare i guantoni titolari a Venturi, un over che in quanto tale potrebbe soffrir meno l’atmosfera del Riviera delle Palme.

In avanti dovrebbero giocare dall’inizio sia Costantino che Bartolini, con Falomi e Bugaro pronti a subentrare in corso d’opera.

Al Riviera delle Palme di San Benedetto arbitrerà Claudio Gualtieri di Asti, coadiuvato dagli assistenti Mirko Cino di Enna e Marco Della Croce di Rimini. Inizio fissato per le 14.30. Diretta testuale su pu24.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMBENEDETTESE (4-3-3)
Pegorin; Pettinelli, Salvatori, Conson, Flavioni; Candellori (Raparo), Barone, Sabatino; Palumbo, Gavoci (Sorrentino), Titone. All. Palladini

VIS PESARO (4-4-2)
Molinaro (Venturi); Fabbri, Labriola, Seye Mame (Tombari), Procacci (Rossoni); Rossoni (Ruci), Giorno, Brighi, Costantini; Bartolini, Costantino. All. Amaolo

ARBITRO
Gualtieri di Asti

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>