Volley Pesaro a Soverato senza Babbi: diretta streaming

di 

30 gennaio 2016

PESARO – Seconda giornata del girone di ritorno molto impegnativa, sia dal punto di vista logistico che di quoziente di difficoltà sportiva, per la myCicero impegnata in quel di Soverato al cospetto della seconda della classe.

Le rossoblù arrivano a questo incontro sulle ali dell’entusiasmo dopo l’inatteso successo (e per questo ancora più bello), al cospetto dell’Entu Olbia (3-1). Inatteso perchè la Bertini’s band, già sfavorita dal pronostico, è giunta in terra sarda senza due pedine importanti come la Sestini e la Babbi. Ma tutto il gruppo, proprio nelle difficoltà, ha tirato fuori il meglio di sè e le giovani Di Marino e Arciprete hanno sfoderato una prestazione degna delle titolari e il risultato positivo ne è stato una naturale conseguenza. Ma domenica sarà un’altra musica perchè Soverato è veramente forte. Di certo, Mastrodicasa e compagne (ancora assente Babbi per scelta societaria, rileggi qui) non avranno nulla da perdere ma sono consapevoli di un equilibrio ormai acquisito e di un processo di crescita costante. Il resto, come al solito, lo deciderà il campo.

Dall’altra parte della rete, le ragazze di Secchi, oltre a essere imbattute tra le mura amiche, stanno vivendo un bel momento di forma e anche loro sono fresche di qualificazione alle semifinali della Coppa Italia (regolato per 3-1 Chieri e ora attendono la Saugella Monza), dopo aver strapazzato la capolista Forlì con un rotondo 3-0, nell’ultimo turno casalingo di campionato. Non farà parte del match la schiacciatrice Ariana Pirv che il mercato ha condotto alla Beng Rovigo.

“Siamo in un buon stato di forma – esordisce così la rivelazione diciottenne, Alessia Arciprete – A Olbia abbiamo continuato quanto di buono già mostrato contro la Delta Trentino: la differenza è stato il risultato finale. A Soverato sarà dura ma noi rispettiamo tutte ma non temiamo nessuno. Punti deboli? Ne hanno pochi ma cercheremo di colpirle proprio lì. Le mie prestazioni? Cerco di sfruttare tutte le occasioni che il coach mi concede ma il meglio deve ancora venire…”.

La partita di domani, al PalaScoppa, comincerà alle 18 e sarà arbitrata dai sigg.ri Gasparro e Autuori.

Per seguire il match ci si può sintonizzare sulle frequenze di Radio Incontro oppure in streaming al link www.volleysoverato.it o sull’App “Livescore” della Lega.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>