Buonissima Vis ma la Samb segna su due calci piazzati… al Riviera delle Palme la capolista vince 2-0

di 

31 gennaio 2016

SAMBENEDETTESE – VIS PESARO 2-0
SAMBENEDETTESE (4-3-3): Pegorin; Montesi, Salvatori, Conson, Flavioni; Sabatino, Barone (42′ st Casavecchia), Raparo (24′ st Gavoci); Palumbo, Sorrentino (30′ st Candellori), Titone. A disp. Mazzoleni, Tagliaferri, Carminucci, Forgione, Pezzotti, Fiorelli. All. Palladini
VIS PESARO (4-2-3-1): Venturi; Rossoni, Labriola, Seye Mame, Procacci; Brighi (4′ st Bugaro), Giorno; Costantini (16′ st Margaglio), Ruci, Costantino (30′ st Falomi); Bartolini. A disp. Molinaro, Gnaldi, Fabbri, Rossi, Dadi, Iovannisci. All. Amaolo
ARBITRO: Gualtieri di Asti
RETI: 25′ st Sorrentino, 27′ st Conson
NOTE: giornata soleggiata e temperata, terreno di gioco non in perfette condizioni, spettatori circa; ammoniti Montesi, Brighi, Costantini, Bugaro; angoli 8-3, recupero 0+

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ascoli Piceno) – La Vis all’esame più duro. Quello in casa della Samb di Palladini, sin qui l’assoluta dominatrice del torneo. Amaolo dà fiducia a Proca

L'entrata in campo di Sambenedettese e Vis

L’entrata in campo di Sambenedettese e Vis

cci come terzino sinistro, affidandosi in porta all’over Venturi. In avanti, con Bartolini, gioca Costantino. Locali in campo senza Baldinini, operato al setto nasale venerdì – auguri di pronta guarigione – ma con la solita forza offensiva (51 gol fatti in 21 partite). Il live dal Riviera delle Palme:

PRIMO TEMPO

Sambenedettese e Vis schierate al centro del campo

Sambenedettese e Vis schierate al centro del campo

1′: partiti.
3′: Vis che sembra schierata con 4-2-3-1, con Ruci nell’insolita posizione di trequartista.
4′: Procacci rischia su Salvatori trattenendolo leggermente in area, l’arbitro fa proseguire.
6′: occasione Vis, Bartolini mette giù un pallone lanciato in avanti da Seye Mame ed esplode una botta da 20 metri abbondanti e la palla scheggia la traversa ed esce.
11′: Vis finora attentissima a non lasciare spazi ai rossoblù.
17′: bella azione manovrata della Vis con Brighi che pesca Costantino che cade a terra a contatto con Conson ma per l’arbitro il fallo è del vissino.
22′: azione pericolosa della Sambenedettese con Raparo che dà a Titone il quale prova a imbucare per Sabatino… però Venturi esce tempestivamente e blocca in caduta bassa.

Una fase di gioco del primo tempo di Sambenedettese-Vis

Una fase di gioco del primo tempo di Sambenedettese-Vis

24′: punizione per la Vis conquistata da Bartolini ma lo schema non dà esito con Pegorin che blocca in uscita sulla battuta di Giorno che intendeva servire capitan Labriola.
25′: ammonito Costantini per fallo su Montesi. Primo giallo della partita.
29′: buono spunto di Bartolini che però poi al secondo tentativo cicca il cross… comunque buonissima Vis finora.
32′: occasione Sambenedettese con Raparo che da centro area tira ma il pallone viene deviato in corner.
33′: la Sambenedettese sale di giri conquistando un paio di angoli consecutivi.
34′: Salvatori di testa manda fuori con Venturi che controlla.
37′: Titone bravissimo a sinistra a mettere il pallone per Sorrentino ma è provvidenziale a chiudere in scivolata Procacci.
39′: punizione di Giorno sulla trequarti per Seye Mame che di testa manda fuori prendendo un pallone altissimo.
43′: cade in area Raparo ma l’arbitro fa proseguire con qualche timida protesta dei padroni di casa.
44′: occasione Sambenedettese con Titone che si smarca anche grazie a un paio di rimpalli vinti da Barone però la palla finisce fuori.
45′: finisce il primo tempo… SAMBENEDETTESE 0 VIS 0.

SECONDO TEMPO

1′: inizia la ripresa con gli stessi effettivi.
2′: Titone a terra in area ma non c’è niente.
3′: la Sambenedettese pare essere rientrata con un altro piglio.
4′: ammonito Brighi per perdita di tempo… salterà la Jesina.
4′: Brighi che esce subito per Bugaro… forse un problema fisico.
5′: occasione Vis con l’appena entrato Bugaro che sfonda a sinistra e la mette per Costantino che per tentenna troppo… arriva Procacci che batte a rete ma la sua conclusione è ribattuta… peccato.
7′: buon momento della Vis che conquista due angoli.
7′: occasione clamorosa per la Vis con Rossoni che devia in angolo la botta di Bugaro su angolo battuto da Costantini. Che parata per il portiere della Sambenedettese.
9′: risponde la Sambenedettese con un paio di calci d’angolo l’ultimo dei quali concesso da Seye Mame che sbroglia una matassa complicata.
10′: la partita si è accesa e i ritmi sono saliti di molto.
13′: ammonito Bugaro… anche lui salterà Vis-Jesina per raggiunto limite di cartellini.
16′: esce Costantini entra Margaglio che debutta.

Una fase di gioco della ripresa di Sambenedettese-Vis

Una fase di gioco della ripresa di Sambenedettese-Vis

17′: Margaglio che si posiziona alto a destra in quello che Amaolo ha ridisegnato come un 4-4-2.
18′: bella azione di Bugaro per Costantino e poi per Procacci che da posizione interessante tira altissimo… Vis pericolosa.
19′: cross da destro di Palumbo che diventa un tiro ma Venturi sul primo palo si accartoccia e manda in angolo… angolo che poi viene interrotto per un fallo in attacco.
24′: ammonito Giorno per fallo su Raparo… con la Jesina ci sarà ma con questo giallo entra in diffida.
24′: esce Raparo entra Gavoci.
25′: Samb in vantaggio. Punizione dalla trequarti, Sabatino fa la torre per Sorrentino che ha messo dentro da due passi. Che peccato.
27′: corner della Samb con Venturi che esce a vuoto e Conson mette dentro di piede. SAMBENEDETTESE 2 VIS 0.
27′: Vis colpita su due calci da fermo… non ci voleva.
30′: per la Samb Candellori per Sorrentino, Amaolo invece mette dentro Falomi per Costantino.
37′: tiro velleitario di Ruci che finisce largo.
39′: gran tiro di mancino di Titone, Venturi vola alla sua sinistra e para.
42′: esce Barone entra Casavecchia.
44′: Titone vince i rimpalli e si presenta davanti a Venturi però salva Seye Mame.
45′: 4 minuti di recupero.
49′: finisce col 2-0 per la Samb. Buonissima Vis, ottima per 70 minuti, ma in casa della capolista i biancorossi hanno comunque fatto vedere buoni cose.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>