Ladro d’auto colto sul fatto sotto il cavalcavia della stazione. Arrestato.

di 

3 febbraio 2016

PESARO – Arrestato dalla Polizia un 37enne pesarese per reato di rapina impropria. Il fatto risale alla serata di ieri quando un cittadino pesarese mentre si recava a riprendere la propria Fiat Punto, parcheggiata nei pressi del cavalcavia della Stazione Ferroviaria, si è accorto della presenza all’interno dell’abitacolo di un uomo che, dopo esservi entrato infrangendo un finestrino, stava tentando di rubarla manomettendo il blocchetto di accensione. Alla vista del proprietario il ladro ha tentato di fuggire a piedi venendo però in breve raggiunto. A quel punto il ladro, nel tentativo di allontanarsi, iniziava a spintonare ed a colpire con calci il suo inseguitore che, ciononostante, riusciva ad immobilizzarlo ed a chiamare il 113. Giunti velocemente sul posto, i poliziotti hanno proceduto all’arresto dell’uomo già noto alle Forze dell’Ordine. Questa mattina odierna l’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria ed il 37enne, sottoposto a giudizio, è stato condannato a 10 mesi di reclusione con pena sospesa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>