A Pesaro raffiche a 92 chilometri all’ora: disagi alla viabilità, la situazione

di 

4 febbraio 2016

PESARO – E’ stata una notte movimentata, quella appena trascorsa, su tutto il territorio provinciale. Raffiche di vento molto forti, provenienti da sud-ovest, hanno battuto la città, provocando parecchi danni: piante abbattute, rami pericolanti, pali divelti in diverse zone cittadine. La raffica di vento più violenta, come riferisce l’Osservatorio Valerio, si è avuta all’1.48 di notte ed è stata di 92,2 km/orari, preceduta all’1.34 da un’altra di 91,8 km/h.

Il vento comunque ha continuato a imperversare per tutta la notte, in particolare dall’1 alle 4, con raffiche comprese tra i 70 e gli 80 km/h.

Nella notte, oltre al vento sono caduti anche 12,4 millimetri di pioggia.

E il maltempo ha subito messo in allerta il Centro operativo del Comune che è stato impegnato dalle prime ore dell’alba, con le squadre che proseguiranno le attività anche nel pomeriggio di oggi, per sgomberare le sedi stradali da piante e rami crollati.

Gli interventi più significativi sono stati effettuati in Strada  Caprilino, Strada dei Pozzetti, via Lago Maggiore incrocio Torcivia, Strada Val Regina, Strada Montegranaro, via Mancini, Strada S. Marina, Via Goito, Strada Madonna del Monte, Strada Valle Tresole, Strada Fabbrina, Strada Statale, Strada Vicolungo, Strada Castagneto e Strada  Valgelata. Gli uomini del Centro operativo sono dovuti intervenire anche nel cortile dell’asilo Grillo Parlante per rimuovere una pianta pericolante.

Anche il comando provinciale Vigili del fuoco è stato sommerso da richieste di intervento, chiedendo anche il supporto del Centro operativo. Aspes spa è invece intervenuta nella zona mare per rimuovere rami e detriti di alberature.

Ieri mattina la Protezione civile aveva emesso un avviso di condizioni meteo avverse valido dalle ore 18 del 3 febbraio alle ore 12 del 4 febbraio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>