Non solo moto, basket e calcio: Pesaro capitale del pattinaggio velocità

di 

4 febbraio 2016

I ragazzi che partecipano alle gare Uisp del Torollski Pesaro

I ragazzi che partecipano alle gare Uisp del Torollski Pesaro

PESARO – C’erano una volta solo le moto, la pallavolo, il basket e il nuoto. Ma la Pesaro dello sport è senza rivali e il 2016 aggiunge alle discipline storiche, che hanno portato in alto il nome della città, anche il Pattinaggio Velocità. Il calendario delle gare federali, quest’anno, si aprirà, infatti, proprio a Pesaro, all’Adriatic Arena dal 18 al 20 marzo, con i Campionati Italiani su Pista Indoor.

“Questa competizione è la più importante tra quelle che riguardano il Pattinaggio Velocità – spiega il presidente Torollski Michele Ravagli – non solo per la portata nazionale, ma anche perché rappresenta la prima uscita ufficiale dei migliori atleti italiani nell’anno. Non sarebbe stato possibile fare in modo che si svolgesse a Pesaro senza il lavoro della nostra società sportiva e, dunque, sono molto orgoglioso di dire che, proprio a riconoscimento dell’impegno sportivo dell’A.S.D. Torollski soprattutto con i ragazzi, ci è stata assegnata dalla Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio la completa responsabilità dell’organizzazione di questo evento. Sarà una grande occasione per far conoscere al pubblico uno sport che ha poca eco, ma è praticato da moltissimi atleti e sarà anche occasione di crescita per i nostri ragazzi che potranno ammirare le gesta atletiche di campioni indiscussi. Infine, credo che sarà anche un’opportunità per Pesaro, città che si è sempre distinta per i risultati sportivi in molte discipline e che, dal 2016, può annoverare tra queste anche il Pattinaggio Velocità”.

Un weekend all’insegna della velocità, dunque, quello di marzo, al quale si stima che prenderanno parte circa 60 team per oltre 500 atleti che si sfideranno alla conquista dei i titoli assoluti individuali e a squadre in tutte le categorie raggiungendo e superando i 35 chilometri orari su otto ruote.

In attesa dei campionati italiani, l’A.S.D Torollski sta proseguendo la sua attività giovanile che in questo periodo vede i ragazzi impegnati nei giochi Uisp, iniziati domenica scorsa a San Severino. “Prima di cinque tappe – racconta ancora Ravagli – che ha visto i nostri ragazzi alla prova soprattutto con percorsi di velocità e staffette. 14 piccoli atleti che, insieme, hanno conquistato uno splendido quinto posto. Dobbiamo sempre tenere in considerazione, infatti, i numeri che altre società, spesso con una storia più lunga della nostra, riescono a portare in gara. Torollski, sta pienamente confermando, in questo 2016, i sorprendenti risultati di cui era stata capace lo scorso anno tanto che, nonostante siamo soltanto al II° anno di attività, a questi Campionati Italiani riusciremo a portare ben cinque atleti: Katia Mantione, Noemi Passerini, Stefano Di Gennaro, Lorenzo Morri ed Emma Porcellini”.

Per informazioni generali sui Campionati Italiani Indoor www.facebook.com/speedskating2016/

Per informazioni su costi e pacchetti
www.cbterreducali.it/it/eventi/pattinaggioindoor2016

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>