Tegola Vis, Brighi fermo 3 settimane almeno. Con la Jesina gioca Rossi?

di 

4 febbraio 2016

Fano-Vis

Marco Brighi in azione

PESARO – Tegola Vis, Marco Brighi fermo 3 settimane almeno. Gli esami ecografici a cui si è sottoposto oggi hanno evidenziato una lesione di primo grado al retto femorale.

Con Brighi la Vis perde il proprio equilibratore tattico. Un centrocampista che, facendosi sempre trovare al posto giusto al momento giusto, è elemento importantissimo nello scacchiere tattico di Amaolo. Amaolo che domenica, nella sfida alla Jesina che affronterà da ex, potrebbe affidarsi ad Alessandro Rossi, uno dalle doti tecniche importanti ma che sicuramente non possiede le doti da incontrista di Brighi. Non saranno del derby coi leoncelli nemmeno Bugaro e Ridolfi, l’uno squalificato per un turno dal giudice sportivo l’altro per otto mesi per il caso Dirty Soccer. In dubbio pure Tombari, che anche oggi, nella partitella a ranghi misti disputata all’ora di pranzo sul sintetico di Villa San Martino, ha lavorato a parte. Nel caso spazio a Seye Mame.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>