Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, presentato il coordinamento comunale di Pesaro

di 

13 febbraio 2016

PESARO- Questa mattina presso l’Hotel Flaminio di Pesaro, alla presenza del segretario Provinciale Antonio Baldelli, è stato presentato il direttivo comunale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. In fase di presentazione Antonio Baldelli si è soffermato sulle tante problematiche cittadine rimarcando principalmente le gravi difficoltà che attanagliano la città in merito alla sicurezza pubblica e alla sanità locale sempre più alla deriva. Oltre a questi temi di fondamentale importanza, il segretario Provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale non ha dimenticato di denunciare le carenze e le lacune nei servizi cittadini, perché anche a Pesaro si dovrebbe avere la possibilità e il diritto di vivere e lavorare anche senza avere necessariamente la tessera del Partito Democratico in tasca.

Il direttivo comunale di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale

Il direttivo comunale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale

Ha rincarato la dose poi anche il segretario comunale Nicola Baiocchi, segnalando per l’ennesima volta il degrado sempre più dilagante in città dovuta ad una vera e propria invasione di mendicanti nelle vie del centro storico, di occupazione non autorizzata nelle zone e nei locali dell’ospedale cittadino o di commercianti abusivi nei vari parcheggi della città, che oltre a svolgere un attività non riconosciuta legalmente, intimoriscono aggredendo verbalmente gli utenti dei parcheggi che non accettino di versare l’obolo agli occupanti delle zone.
Antonio Baldelli e Nicola Baiocchi hanno poi ringraziato i militanti della sezione cittadina che tanto hanno lavorato per la città, portando a una crescita esponenziale del partito sul territorio, spiegando che il direttivo comunale è composto da rappresentanti di tutte le fasce sociali di cittadini. Il coordinamento di Pesaro è composto da Nicola Baiocchi (Segretario Comunale) stimato professionista pesarese, Fabio Arrigoni operaio specializzato nella cantieristica navale, Cristina Cannas mamma e persona molto impegnata nel sociale, Raffaella Valdinocci export manager, Serena Boresta avvocato, Nicoletta Carboni impiegata, Cesare Cofanelli agente di Polizia di Stato in pensione.

Serena Boresta ha poi anche illustrato i motivi che l’hanno portata ad aderire con entusiasmo a Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale dopo aver lasciato Forza Italia, avendo trovato un gruppo di persone realmente appassionate che credono nella politica come strumento al servizio dei cittadini nell’interesse dei cittadini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>