Jobs Act, stato di disoccupazione e indennità: un seminario in Provincia con gli esperti

di 

18 febbraio 2016

La sede della Provincia di Pesaro e Urbino

La sede della Provincia di Pesaro e Urbino

PESARO – Sarà l’occasione per fare il punto sul Jobs Act, sulla nuova gestione dello stato di disoccupazione e sulle indennità ad esso collegate il seminario di martedì 23 febbraio, dalle ore 9.30, nella sala “W.Pierangeli” di Pesaro (viale Gramsci 4), promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino in collaborazione con Regione Marche, Inps e Università di Urbino. Sul tema “Jobs Act: gli ammortizzatori sociali alla luce dei decreti legislativi 22 e 148 del 2015” si confronteranno esperti del settore, dopo il saluto del presidente della Provincia Daniele Tagliolini.

All’incontro, moderato dal dirigente del Servizio politiche del lavoro e formazione professionale Massimo Grandicelli, interverranno il professore ordinario di Diritto del lavoro all’Università di Urbino Paolo Pascucci, il professore a contratto di Diritto del lavoro all’Università di Urbino Natalia Paci (che si soffermerà su Naspi e altri strumenti di sostegno al reddito), il professore a contratto di diritto della sicurezza sociale all’Università di Urbino Stefano Costantini (su “Il nuovo assetto delle tutele in costanza di rapporto”), il direttore regionale dell’Inps Giorgio Fiorino (“I nuovi ammortizzatori sociali: il ruolo dell’Inps”), il responsabile dell’Ufficio mercato del lavoro della Provincia Paolo Carloni (su “Condizionalità e servizi per l’impiego”) ed i segretari regionali della Cgil Marche Giuseppe Santarelli e della Cisl Marche Sauro Rossi. Le conclusioni saranno affidate al dirigente dell’Area lavoro, servizio istruzione, formazione e lavoro della Regione Marche Fabio Montanini. L’ingresso è libero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>