Palestra Venturini: dalla bonifica dall’amianto a 400 sportivi al giorno. Ieri l’omaggio della senatrice Fabbri e del sottosegretario Velo

di 

19 febbraio 2016

Il taglio del nastro della Palestra Venturini

Il taglio del nastro della Palestra Venturini

FANO– Una palestra Bruno Venturini gremita ha dato ieri il benvenuto al sottosegretario all’ambiente Silvia Velo e alla senatrice Camilla Fabbri in visita a Fano, ospiti dell’amministrazione, per rendere omaggio alla Città della Fortuna per il lavoro svolto per quanto riguarda l’eliminazione dell’amianto, diventando l’unico comune marchigiano completamente bonificato.

Tra i vari edifici messi in sicurezza dagli uffici comunali, particolare rilevanza ricopre la stessa palestra Venturini di viale XII Settembre che da ieri può così riprendere in tutta sicurezza i numerosi corsi e le tante attività per la cittadinanza organizzati dall’Asi con il patrocinio e la collaborazione dell’amministrazione comunale, iniziative che seppur a regime ridotto erano già ripartite alcune settimane fa.

Palestra Venturini gremita

Palestra Venturini gremita

Iniziative preziose con numeri importanti: oltre 300, infatti, sono gli over 50 che ogni settimana prendono parte ai corsi di ginnastica dolce, ginnastica per terza età e di pilates, corsi tenuti da esperti del settore che ogni anno vedono incrementare il numero di partecipanti.

Partecipanti in costante aumento anche per quanto riguarda l’attività “Giocasport” che prevede corsi di avviamento allo sport per bambine e bambini dai 4 agli 8 anni tenuti da laureati in scienze motorie e psicologi che ogni giorni aiutano i 120 ragazzi iscritti ad apprendere gli schemi motori di base nell’ottica di una crescita fisica e psichica mirata al rispetto dei compagni e del prossimo, dando loro la possibilità di provare varie discipline sportive per poter essere poi in grado di scegliere quella che più preferiscono.

staff asi

Staff Asi

Entrambi i corsi si tengono, oltre che alla palestra Venturini (vicino gli ex carri di carnevale), anche alla palestra della scuola media Matteo Nuti e per saperne di più su orari, costi e tipologia di attività si può contattare il numero 328.2662060.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>