A Talacchio il 3° Rally Drift Show (12-13 marzo): presentazione con Graziano Rossi e Ivan Cottini

di 

22 febbraio 2016

TALACCHIO – Sabato con la conferenza stampa tenutasi nella sala della polizia municipale di Montecchio, è stato presentato il “3° RALLY DRIFT SHOW” che farà tappa a Talacchio nel comprensorio della città di Vallefoglia i prossimi 12 e 13 marzo. Organizzato dal Team RCM di Montefelcino, con il patrocinio del Comune di Vallefoglia e della Provincia di Pesaro e Urbino, come ha illustrato nel suo discorso il presidente dell’associazione Nicola Costantini, dopo le prime due edizioni organizzate in “casa” a Sterpeti, spronati dall’amico Graziano Rossi, che ha individuato nella zona industriale di Talacchio una location ideale per questo tipo di manifestazione. “Grazie sopratutto alla disponibilità e all’appoggio del sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli, abbiamo portato la nostra creatura fuori “casa”. Un riconoscimento per la nostra associazione e team con questo invito, che premia gli sforzi e la passione di tutti noi, che con enormi sacrifici ci divertiamo ma sopratutto desideriamo divertire con questa spettacolare specialità che è il Drifting , fatta di continue sbandate, spazzolate e traversi. Il tutto con la massima sicurezza per i funambolici piloti e per il pubblico”.

Costantini, concludendo, ha annunciato la presenza di una settantina di piloti fra auto e moto, con possibili sorprese. Poi ha preso la parola il senatore Palmiro Ucchielli, che con la sua diretta ed essenziale dialettica si è detto entusiasta di questa iniziativa che porterà ulteriore visibilità e interesse economico-turistico alla città di Vallefoglia. “Un evento, il 3° Rally Drift Show – ha concluso Ucchielli – che si inserisce di diritto in questo nuovo corso che è la Città di Vallefoglia”.

Anche il presidente della Provincia Daniele Tagliolini ha voluto ribadire con la sua presenza il progetto già in atto di creare a Pesaro e nella provincia la “Terra dei Motori”, non solo valorizzando il patrimonio “storico” ma anche appoggiando iniziative come il Rally Drift che sono il trait-d’union fra passato e futuro.

Poi è stata la volta di Ivan Cottini, l’ex modello di Urbania colpito da sclerosi multipla, soprannominato il “guerriero” per la tenacia e la determinazione nell’affrontare  la malattia. All’ Associazione “AISM” creata da Ivan, il Team RCM ha deciso di devolvere parte dei proventi della manifestazione. Una ragione in  più per non mancare i prossimi 12 e 13 marzo al “3° RALLY DRIFT SHOW”  tappa di Talacchio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>